29 dicembre 2011 |

Dolci per Capodanno: tre ricette facili

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Il Natale non è soltanto regali ma anche feste, momenti conviviali e abbuffate, che ci auguriamo si concludano con l’ultimo festeggiamento dell’anno, a cui seguiranno, un po’ per tutti, vere e proprie diete depurative. E, considerato che non è festa se non con un buon dolce in tavola, la redazione di Donnaclick ha selezionato qualche ricetta facile e golosa da portare in tavola per concludere in bellezza il cenone di Capodanno. Ecco tre ricette che incontreranno i gusti di grandi e dei piccini, compresi coloro che preferiscono concludere il pasto con un dolce light.

Brownies alla nutella

Ingredienti

4 uova
200 g farina
120 g nutella
200 g nocciole tritate
30 g burro
180 g zucchero semolato
5 gocce di estratto Di Vaniglia
1 cucchiaio di lievito
Panna Montata

Preparazione

In un pentolino sciogliere la nutella con il burro. Nel frattempo battete insieme uova, zucchero ed infine aggiungete la nutella e l’estratto di vaniglia. Mentre continuate a mescolare, aggiungete le nocciole già tritate e la farina, facendo in modo che l’impasto risulti più fluido possibile nonostante le nocciole. A questo punto versate il composto in una teglia da forno già imburrata e infarinata, meglio se rettangolare, stendetelo per bene e in maniera omogenea e cuocete in forno per 35-40 minuti circa a 170 gradi. A cottura avvenuta, tirate fuori la teglia, lasciate raffreddare i brownies e dividete in porzioni quadrate. Se lo desiderate potete guarnire con panna montata.

Pan d’arancio

Ingredienti

125 g di farina 00
100 g di farina di mandorle
100 g di burro
4 uova
200 g di zucchero a velo
1/2 bustina di lievito
40 g di pasta d’arancia

Preparazione

Montate il burro con lo zucchero e aggiungete gradualmente farina 00, farina di mandole e infine le uova, amalgamando l’impasto per bene. A questo punto unite il lievito e la pasta d’arancia, che potete acquistare in tutti i negozi che vendono ingredienti e articoli di pasticceria.  Accendete il forno a 180°, infarinate e imburrate lo stampo che avete scelto e versate l’impasto. Se ne avete in casa, dovreste usare uno stampo rettangolare, meglio se in silicone. Cuocete in forno per 40 minuti circa, e infine spolverate con zucchero a velo con glassa.

Torta allo Yogurt

Ingredienti

1 vasetto di yogurt
2 vasetti di zucchero (potete utilizzare quello dello yogurt)
3 vasetti di farina
1 vasetto scarso di olio di semi
3 uova
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
scorza grattugiata di un limone
sale

Preparazione

In una ciotola mescolate le uova con lo zucchero e aggiungete gradualmente yogurt, olio, qualche pizzico di sale e la scorza di limone grattugiata. In un’altra terrina setacciare insieme farina e lievito, quindi aggiungerli all’impasto insieme alla vanillina, e battete per bene finché l’impasto non si presenta abbastanza fluido. A questo punto riscaldate il forno a 180°, imburrate e infarinate uno stampo per torte, versate l’impasto e cuocete in forno per 40 minuti circa. Sfornate e spolverate la torta con zucchero a velo.

Potrebbe interessarti anche