06 Aprile 2015 |

5 ricette con gli avanzi della colomba di Pasqua

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Ecco 5 ricette gustose con gli avanzi della colomba di Pasqua per sperimentare in cucina e creare nuovi dolci con la colomba avanzata da leccarsi i baffi. Dai muffin alla colomba alla crostata con fette di colomba, scopriamo 5 ricette per reinventare la colomba di Pasqua.

Molte volte la colomba, infatti, avanza nelle nostre case subito dopo la Pasqua e non sappiamo mai come consumarla. Per evitare di sprecare cibo e per divertirsi tra i fornelli con dolci creativi realizzati con gli avanzi, vi proponiamo 5 ricette originali con la colomba pasquale.

1. Palline di colomba e granella di pistacchio

Un modo semplice per riciclare gli avanzi di colomba, è quello di creare delle gustose palline di colomba e ricotta, ricoperte di una granella di pistacchio.

Ingredienti:

  • 4 fette grandi di colomba
  • 200gr di ricotta fresca
  • 2 cucchiai di alchermes
  • granella di pistacchi q.b.

Procedimento:

Sbriciolate finemente le fette di colomba in una terrina, aggiungete la ricotta, l’alchermes e mescolate fino a quando il composto sarà ben amalgamato. Ora prendete una piccola quantità del composto e realizzate una pallina di circa  4-5 cm con le mani e passatela nella granella di pistacchi fino a darle una perfetta panatura. Procedete così per tutto il rimanente composto. Una volta terminate le palline, riponetele in frigo per circa due ore prima di servire per farle rassodare bene. Se avete degli avanzi di cioccolato dell’uovo di Pasqua, potete aggiungere alla ricotta anche qualche pezzettino di cioccolato fondente tritato per insaporirla.

2. Muffin di colomba

Un’altra soluzione facile e veloce da preparare, viene direttamente dalla bakery americana: i muffin con gli avanzi di colomba.

Ingredienti:

  • 150 gr di colomba sbriciolata
  • 250 ml di panna liquida per dolci
  • 2 tuorli
  • 1 noce di burro

Preparazione:

Con l’aiuto di un mixer sbriciolate finemente la colomba e mettetela in una ciotola. Aggiungete ora i tuorli d’uovo e la panna liquida e mescolate bene il composto fino a quando risulterà omogeneo. Prendete i pirottini per muffin e imburrateli, versate all’interno il composto ottenuto e infornate a 180° per circa 20-25 minuti.

3. Pudding di colomba

Dalla pasticceria americana, ci spostiamo a quella inglese proponendovi il pudding di colomba. Al posto delle classiche fette di pane imburrate e spalmate di marmellata, usiamo gli avanzi di colomba per creare una variante originale e velocissima del britannico bread and butter pudding.

Ingredienti:

  • 10 fette di colomba
  • 4 uova
  • 50 gr di zucchero
  • 1/2 lt di latte
  • 250 gr di panna

Procedimento:

Disponete in una teglia capiente le fette di colomba leggermente sovrapposte e ricopritele con un composto ottenuto mescolando le uova, lo zucchero, il latte e la panna. Infornate il tutto a 180° per circa 15 minuti o fino a quando la colomba inizierà a dorarsi creando una leggera crosticina.

4. Millefoglie di colomba

Un’idea di riciclo creativo fragrante è sicuramente la millefoglie con gli avanzi di colomba, perfetta per una pasquetta di sole.

Ingredienti:

  • avanzi di colomba
  • 500 ml di latte
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di farina
  • 200 gr di panna da montare zuccherata
  • 1 fiala di aroma vaniglia
  • una noce di burro

Per la crema al latte:

  • 200 ml di latte
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di farina
  • 100 gr di panna e 80 gr di cioccolato bianco
  • 1 fiala di aroma vaniglia

Preparazione:

Tagliate la colomba a fette e ripassatele velocemente in padella con una noce di burro. Nel frattempo procedete con la preparazione della crema al latte unendo la farina, lo zucchero e l’aroma di vaniglia. In un pentolino a parte, fate bollire il latte e, una volta giunto ad ebollizione, toglietelo dal fuoco. Aggiungete il latte caldo al resto degli ingredienti e metteteli sulla fiamma qualche minuto fino a quando si rapprenderà. A questo punto, aggiungete la panna e le scaglie di cioccolato bianco continuando a mescolare. Ora procedete con la creazione del dolce alternando gli strati di colomba a fette con quelli di crema, magari utilizzando una sac à poche per essere più precisi ed avere un risultato più scenografico.

5. Crostata di colomba e marmellata

Una crostata di colomba, frolla e marmellata è una soluzione elaborata e gustosa per riciclare la colomba di Pasqua avanzata.

Ingredienti per la crema:

  • 50 gr di farina
  • 150 gr zucchero
  • 3 tuorli
  • 1/2 lt di latte

Ingredienti per la farcitura:

  • avanzi della colomba
  • 3 o 4 cucchiai di marmellata di albicocche o a piacere

Procedimento:

Dopo aver preparato la frolla seguendo la ricetta a cui siete abituati, procedete con la preparazione della torta. Prendete una tortiera e rivestitela con la frolla che avete preparato e poi stendetevi sopra un velo di marmellata. Ora prendete la colomba che avete precedentemente tagliato a fette di circa 1 cm e disponetela sulla marmellata. A parte, invece, preparate la crema unendo farina, zucchero, latte e tuorli. Mescolate bene fino a quando il composto sarà amalgamato in modo omogeneo, versatelo poi sulla colomba e aspettate che la colomba assorba in parte la crema. Infornate per 40 minuti a 180°. Una volta cotta, lasciate raffreddare e servite con un’abbondante spolverata di zucchero a velo, e se volete, mangiatela anche fredda di frigo.

Leggi anche:

Claudia Scorza