Come colorare le uova con coloranti naturali [FOTO E ISTRUZIONI]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Volete preparare delle bellissime uova di Pasqua colorate naturalmente con ingredienti semplici e low cost?

Ecco le istruzioni per ottenere delle bellissime uova colorate con il fai da te. Porete poi terminare l’opera con pennarelli, decorazioni, nastrini o creando bellissimi cestini di Pasqua.

Uova dipinte con colorante naturale rosso: Prendete 1-2 barbabietole e tritatele a cubetti. Mescolate in una casseruola  a 1 litro di acqua, 1 cucchiaio di aceto e 1 cucchiaio di sale. Portate a ebollizione, coprite e cuocete a fuoco lento per 30 minuti. Estraete la barbabietola conservando il liquido per la tintura.

Uova dipinte con colorante naturale giallo: Mescolate 1 litro di acqua, 1 cucchiaio di aceto e 1 cucchiaio di sale in una casseruola. Aggiungete 6 cucchiai di curcuma o curry e mescolate bene. Fate bollire per pochi minuti fino a quando la curcuma si sarà totalmente disciolta.

Uova dipinte con colorante naturale blu: Prendete 1 grande cavolo rosso (circa 1 chilo) e tagliatelo a fette. Mescolate in una pentola il cavolo tritato con 1 litro di acqua, 1 cucchiaio di aceto, 1 cucchiaio di sale. Portate a ebollizione, coprite e fate cuocere per 30 minuti. Estraete il cavolo, riservando il liquido per la tintura.

Per tingere le uova: Semplicemente immergetele nei liquidi fino a quando non saranno diventate del colore desiderati. All’inizio i colori saranno abbastanza chiari ma via via diventeranno più intensi.

Altri ingredienti magici sono: i mirtilli, gli spinaci, le buccie di cipolle (per fare il color cioccolato), la paprika per il color arancio…

Infine: queste uova si possono anche mangiare e preparare come segnaposto di Pasqua.

Potrebbe interessarti anche