21 febbraio 2014 |

Festa della donna, menù a tema [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Menù festa della donna

Per festeggiare il giorno della Festa della donna, l’8 Marzo, sempre più donne scelgono occasioni ed eventi intimi, da trascorrere con le amiche e le altre donne importanti della propria vita.

Considerato, infatti, sempre più un giorno in cui “festeggiarsi davvero” e celebrare le lotte che molte donne hanno condotto per regalarci una società pacifica e in cui siamo sia sempre più riconosciute e apprezzate, l’8 Marzo è una bellissima occasione per condividere sentimenti come l’amicizia, l’amore, la fede e le proprie passioni.

Quale miglior modo se non quello di festeggiare con una cena e un menù a tema “8 Marzo”?

Ecco quello che abbiamo stilato per voi, rigorosamente adatto al palato femminile.

Come abbiamo fatto? Semplice: abbiamo studiato i gusti femminili e… diteci che cosa ne pensate!

Menù a Tema per la Festa della donna

Per gli Antipasti potete scegliere o fare tutto tra:

  • Finger food di pesce. Pare che noi donne si vada matte per i manicaretti in miniatura. Via libera quindi a bicchierini, tartine e mignon al gusto di salmone, salsine e sapori piccanti.
  • Crostini alla crema tartufata. Ebbene si: il tartufo fa impazzire le donne. Basta affettare del pane, tostarlo e spalmare una buona crema tartufata già pronta. Se aggiungete dei pomodori secchi, amore assicurato.
  • Rotolini di piada: ancora con gli antipasti non fatevi mancare dei rotolini con prosciutto, formaggio fresco, lattuga e un po’ di spezie. Tagliate e voilà.

Veniamo ai primi:

  • Aboliti! Passione per il Sushi in assoluto. Può essere preparato in casa semplicemente bollendo del riso bianco e avvolgendo delle palline di riso con salmone affumicato. In alternativa può essere ordinato al take away!

Le bevande?

Assolutamente vino bianco secco e cocktail Cosmopolitan… anche questo pare sia il preferito dal mondo femminile.

LEGGI: Cocktail analcolici alla frutta

I secondi e i contorni:

  • Per le amanti della sana cucina tra donne: non fatevi mancare le patatine fritte. Renderanno la vostra festa indimenticabile. Ah, niente sensi di colpa stasera!
  • E, dopo tutto questo popò di roba deliziosa che ovviamente gusterete con calma dalle 19 in poi, dimenticandovi per questa sera di figli e mariti, una zuppa o una vellutata è ideale per fare il pieno di verdura. Anche in questo caso pare che noi donne quando mangiamo le verdure ci sentiamo rinate!
  • In alternativa, invece, anche la salsa greca di Tzatziki è un’ottima idea. Perchè? Perchè è fatta di yogurt, must-have delle nostre diete sane.

Infine i dolci:

Scegliete tra tortino con il cuore di cioccolato fuso, cheese cake ai frutti di bosco o l’italianissima Torta Mimosa.

Ora, volete per caso dire che non è forse un menù a tema perfetto per la Festa della donna?

Potrebbe interessarti anche