06 febbraio 2014 |

Le ricette migliori per San Valentino [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Torta a forma di cuore

Ecco le ricette più buone da preparare per il giorno di San Valentino per il vostro innamorato.

Antipasto per San Valentino

Ostriche gratin ai funghi champignons

Le ostriche sono un cibo afrodisiaco per definizione. Acquistatene una ventina; lavatele e apritele. Gratinatele a in forno per circa cinque minuti con pan grattato, aglio tritato e ricoperte da un trito di funghi champignons freschi, scalogno e prezzemolo. Il gusto è delicatissimo e questa ricetta è perfetta per risvegliare i sensi del vostro partner e colpirlo al cuore!

Primo piatto di San Valentino n.1

Spaghetti con le vongole

Lasciate 300 grammi di vongole a bagno in acqua fredda salata per 2-3 ore, cambiandola un paio di volte; lavate sotto l’acqua corrente. Trasferitele in una grande padella con un cucchiaio di olio e di vino, copritele e fatele aprire a fuoco vivo. Rosolate l’aglio tritato in una casseruola con l’olio e unite il pomodoro, il prezzemolo tritato e lasciate cuocere a fuoco vivo per 5 minuti. Scolate le vongole con un mestolo forato e mettete da parte. Filtrate l’acqua di cottura attraverso un colino e aggiungetela al pomodoro. Lasciate cuocere il sugo per 5 minuti a fuoco vivo, regolando di sale. Unite le vongole a una macinata abbondante di pepe, fate scaldare per qualche istante e servite.

Primo piatto di San Valentino n. 2

Penne piccanti

Cuocete 120 grammi di pasta al dente e conditela con una crema fatta nel mixer di pomodori maturi, peperoncino fresco ed olio d’oliva. Regolatevi sulla quantità di peperoncino in base ai vostri gusti personali sulla cucina piccante. Se avete più tempo aggiungete al sugo dei ricci di mare che come tutti i frutti di mare hanno un forte potere afrodisiaco. Ripassate tutto per 3 minuti in padella con olio, un po’ d’aglio e basilico fresco. Saltate.

Secondo piatto di San Valentino

Straccetti al tartufo
300 g di straccetti di manzo, crema di tartufo già pronta o tartufo tritato.

Cuocete gli straccetti con un po’ di burro e vino bianco. Spolverate e condite con il tartufo bianco. Servite con decorazioni di rughetta e con calice di Locorotondo.

Dolce di San Valentino

Fonduta di cioccolato e frutta di stagione.

Lavare le fragole in acqua fresca con un pochino di bicarbonato e lasciare il picciuolo. Asciugare con lo Scottex una fragola per volta facendo attenzione e non rovinare i frutti. Infilzare ogni fragola con lo stecchino e disporre su un piatto da portata. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria aggiungendo alla fine il cucchiaio di panna. Mescolare bene e a fuoco spento immergere le fragole, glassandole con il cioccolato fuso. Posizionare sul piatto da portata e inserire in frigo per una ventina di minuti oppure servire come frutta con fonduta di cioccolato. Spolverare con lo zucchero a velo. Si possono servire anche con gelato o panna montata.

Potrebbe interessarti:

Potrebbe interessarti anche