Queste decorazioni di Natale le mangi non solo con gli occhi

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Le decorazioni di Natale sono anche commestibili

Belli e buoni da mangiare: dal classico omino in pan di zenzero o alla frutta i biscotti sono l’elemento decorativo perfetto per arricchire l’Albero di Natale

Si avvicina il Natale e cresce la smania di trovare nuove idee decorative per l’albero di Natale e per la casa.

Bellissime e di grande effetto, le decorazioni natalizie commestibili da mettere sull’albero di Natale o in casa per allestire la tavola in maniera originale e creativa. Potrete divertirvi a crearle, coinvolgendo anche i bambini. Vediamo un po’ di spunti.

 

Biscotti per decorare l’albero di Natale 

I Biscotti sono perfetti come decorazioni per l’albero di Natale

Decorazioni dolci commestibili per l’albero che non passano mai di moda: sono i biscotti natalizi e se ne possono creare di tantissime forme, colori e grandezze.

Per esempio, i biscotti natalizi di vetro si fanno in casa in poco tempo e facilmente per un risultato che lascia a bocca aperta.

Simpatici anche i biscotti natalizi a forma di renna: li potete ottenere facendo dei biscottini al burro rotondi che, decorati con salatini a forma di brezel, creeranno le corna della renna. Decorate gli occhi e il naso con glasse di vario colore ed ecco una decorazione commestibile davvero deliziosa per l’albero di Natale o come segnaposto per il pranzo di Natale!

Alberello natalizio con frutta

Goloso e tutto da mangiare l’alberello natalizio di frutta. Questa decorazione commestibile vi farà fare un figurone anche come dessert, per concludere il cenone di Natale.

Come farlo? Mettete su un piattino da caffè o da dessert, a seconda di quando grande volete sia la base dell’albero, una mela, di cui taglierete la parte inferiore in modo che rimanga ben ferma, con un foro al suo centro. Al centro incastrate una carota e infilate alcuni stuzzicadenti su tutto il tronco della carota e nella mela per fermare la base dell’alberello commestibile.

Procuratevi frutta fresca, lavata e asciugata tra cui fragole, uva di vari colori, more, kiwi da fare a fette e ananas da cui creare delle belle stelle. Disponete la frutta sugli stuzzicadenti in maniera decorativa e aggiungete ciuffetti di panna montata al vostro alberello di Natale commestibile.

Ghirlande natalizie commestibili

Sarà forse la decorazione commestibile di Natale preferita dai bambini la ghirlanda di pop corn! Vi basterà infilare dei pop corn su un filo robusto, alternandoli a frutta rossa o caramelle col buco al centro, da mettere intorno all’albero ed il gioco è fatto!

Se volete stupire i vostri ospiti e deliziare anche il loro palato con decorazioni commestibili dolci per la casa di Natale, potete fare le bellissime ghirlande di meringa.

Dopo aver creato la meringa, mettetela nella sac-à-poche e sbizzarritevi a creare ghirlande rotonde o a forma di cuore; abbellite con perline commestibili dorate e argentate da appendere all’albero, alla porta, al caminetto, con nastri dorati e argentati.

Per gli amanti della natura, un’idea di decorazione natalizia commestibile di grande effetto in stile decisamente zen è l’albero di Natale con le mele.

Per creare questa bellissima decorazione natalizia commestibile e naturale, trapiantate un pino di grandezza media in un vaso ampio; addobbatelo con grandi mele ben pulite di colore verde e rosso brillante, qualche ghirlanda e stelle filanti per avere una decorazione commestibile di Natale semplice e bella.