07 febbraio 2013 |

Coriandoli dolci di Carnevale, un ricetta facile

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

I coriandoli sono uno dei simboli del Carnevale, da qui l’idea di farne una ricetta, che farà breccia nel cuore di grandi e piccini!

Coriandoli di Carnevale: ingredienti

  • 300 g di farina
  • 1 uovo
  • 60 g di zucchero
  • Coloranti alimentari
  • 2 cucchiai di grappa
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina di vanillina
  • Zucchero a velo per decorare
  • Olio di arachidi pe friggere

Coriandoli di Carnevale: preparazione

  • In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti sino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
  • Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciate riposare per mezz’ora in un luogo fresco.
  • Dividete l’impasto in 4 parti e aggiungete per ogni pezzetto di pasta un colorante diverso. Impastate per amalgamare bene il tutto.
  • Stendete l’impasto tirando una sfoglia non troppo sottile con l’aiuto del matterello o dell’apposita macchinetta.
  • Ricavate i coriandoli con un coppa pasta del diametro di 2,5 cm.
  • Fate riscaldare l’olio e friggete a fuoco basso per pochi istanti, rigirando continuamente.
  • Scolate con una schiumarola e disponete su un piatto foderato di carta assorbente da cucina.
  • Spolverizzate con lo zucchero a velo.

Se cercate altre idee per festeggiare il Carnevale, potete cimentarvi con i tortelli dolci alla milanese o le squisite bugie di Carnevale. Se, invece, volete dare un taglio alle calorie, vi suggerisco di provare i dolci di Carnevale al forno.

Potrebbe interessarti anche