Come realizzare palline di Natale con la tecnica del patchwork, le idee migliori [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Vediamo come realizzare le palline di Natale con la tecnica del patchwork: i passaggi e i consigli per fare le decorazioni fai da te con la stoffa. Munitevi di palline di polistirolo, pezzi di stoffa, taglierina e spilli!

Se c’è una cosa che rende le palline di Natale patchwork uniche nel loro genere è che per realizzarle ci vuole grande manualità e laboriosità. Una volta create, però, queste decorazioni di Natale artigianali resteranno tra i vostri addobbi di Natale più amati.


Realizzare le palline di Natale con il patchwork richiede vari passaggi e conoscenze “geometriche”, ma la tecnica di assemblaggio può essere imparata per gradi.

Nella nostra raccolta di immagini vi abbiamo presentato le diverse idee fai da te di palline patchwork che, ovviamente, si imparerà a fare via via, andando da un livello più basso a quello più alto della “tecnica a carciofo” e della “tecnica a croce e a stella”.

Tuttavia, fare le palline di Natale con il patchwork è possibile anche per chi alle prime armi con queste accortezze e istruzioni.

Occorrente

  • Pallina di polistirolo
  • Spilli con la capocchia di plastica
  • Matita
  • Taglierina
  • Pezzi di stoffa di varie forme
  • Colla vinilica
  • Nastrini
  • Perline

Tecnica patchwork

La tecnica più bella e facile è anche la più semplice, ovvero quella a “spicchi”.

  • Scegliete ad esempio due fantasie come il tartan e una a pois bianchi e rossi e procedete
  • Suddividete con la matita la pallina in spicchi disegnando 6 circonferenze
  • Tagliate le stoffe a spicchi bombati all’esterno (ellissi)
  • Ora cominciate a rivestire la pallina appoggiando e fissando con lo spillo, le stoffe ai due vertici della pallina
  • Una volta fissati (uno per volta) i pezzi di stoffa dovete inserire con la taglierina i bordi delle stoffe lungo le semicirconferenze esterne
  • Aiutatevi con il retro della taglierina e con le mani per stendere bene la stoffa sulla superficie (in questa fase la colla non si usa)
  • Una volta che le stoffe sono perfettamente incastrate nel polistirolo, assicuratevi che sia tutto ben aderente e cominciate la decorazione finale
  • Applicate i nastrini le perline, i bottoncini di chiusura sui due vertici e incollate tutto, facendo attenzione a ripulire la colla perfettamente
  • Se restano residui di colla su stoffa e polistirolo, fate asciugare e rimuovete con la gomma per cancellare.

Pronte a provare le vostre decorazioni di Natale con il patchwork?

POTREBBE INTERESSARTI:

Addobbi patchwork di Natale: tutorial per fare le palline

Palline di Natale fai da te con washi-tape

Potrebbe interessarti anche