Come realizzare una ghirlanda di Natale con i fogli di giornale

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Ecco come realizzare una ghirlanda di Natale con i fogli di giornale per creare delle decorazioni natalizie fai da te con materiale riciclato.
La carta stampata è un materiale originale e versatile che si presta a molti manufatti e decorazioni per chi ama creare oggetti originali con le proprie mani. Ecco come fare!

I modi per realizzare ghirlande di Natale con la carta di giornale sono tanti e tutti piuttosto semplici, anche per chi non si sente una grande esperta di lavoretti e creazioni natalizie fai da te. Le ghirlande con fogli di giornali, infatti, possono essere realizzate facilmente da tutti con grande soddisfazione perchè possono essere di qualsiasi diametro e forma, per esempio conica arrotolando le pagine di un quotidiano, oppure realizzate tagliando la carta a pezzettini e incollandola sulla base in modo simile alla carta pesta. Insomma, le idee sono tante e noi vogliamo mostrarvele: procuratevi tutto l’occorrente e iniziamo a scoprire il mondo delle ghirlande di Natale fai da te per decorare la nostra casa!

1. Ghirlanda natalizia con fogli di carta di giornale con base di cartoncino

Occorrente:

  • carta di giornale
  • cartoncino
  • matita
  • forbici o taglierino
  • contenitori tondi di due misure diverse
  • spillatrice
  • nastro colorato

Realizzazione:

Iniziamo la nostra ghirlanda prendendo la matita, le forbici, il cartoncino e i contenitori, poi mettiamo il contenitore più grande sul cartoncino e tracciamo la sagoma del recipiente sul cartoncino con la matita. Ora prendiamo il contenitore più piccolo e posizioniamolo all’interno della sagoma appena tracciata e segniamo nuovamente il contorno sul cartoncino con la matita. Prendiamo le forbici o un taglierino e tagliamo i bordi disegnati così da ottenere una ciambella piatta in cartoncino. Con la carta di giornale creiamo delle foglie di diverse dimensioni e forme che andremo a fissare sulla nostra base con una spillatrice. Una volta completata la ghirlanda, applichiamo un nastro colorato con la spillatrice ad un’estremità della ghirlanda per appenderla sulla porta o dove preferiamo.

2. Ghirlanda natalizia con coni di fogli di carta di giornale

Occorrente:

  • carta di giornale
  • forbici
  • colla vinilica
  • nastro colorato
  • gancio da muro
  • palline di Natale di misure diverse o tempere

Realizzazione:

Prendiamo la nostra carta di giornale e ricaviamone dei fogli della stessa grandezza e poi iniziamo a realizzare dei coni arrotolando la carta su se stessa. Una volta creato un numero soddisfacente di coni in base alle dimensioni della ghirlanda, uniamo gli apici con della colla vinilica, così da ottenere una forma circolare a raggiera molto originale. Fissiamo sul retro della parte superiore un piccolo gancino per poter appendere la nostra ghirlanda al muro. Per renderla più a tema possiamo decorare il centro della ghirlanda natalizia con coni di fogli di carta di giornale con delle palline di Natale colorate di diverse dimensioni, che fisseremo tra loro con la colla vinilica, oppure possiamo colorare i fogli con della tempera per dare vivacità alla decorazione mantenendo sullo sfondo le scritte della carta.

3. Ghirlanda di Natale con fogli di giornale e base in polistirolo

Occorrente:

  • carta di giornale
  • base circolare in polistirolo
  • colla vinilica
  • forbici
  • decorazioni natalizie a piacere

Realizzazione:

Se vogliamo una ghirlanda dalla forma più precisa, possiamo utilizzare una base in polistirolo di forma circolare da ricoprire con la carta di giornale. Così facendo la struttura sarà solida e ben delineata e ci limiteremo solo alla parte decorativa. Qui le idee per ricoprirla sono tante! Possiamo, ad esempio, realizzare delle forme natalizie come alberelli, stelle, fiocchi di neve o palline di Natale con i fogli di giornali e attaccarli alla base. Oppure possiamo creare delle foglie ovali da utilizzare per riempire la base come se fossero i petali di un fiore, o ancora, ricoprire tutta la superficie con delle striscioline di giornale messe come un serpentone per poi decorare la ghirlanda di Natale a piacere con agrifoglio, bacche rosse, pigne e nastri, lasciando intravedere i fogli di carta stampata.

Leggi anche:

Claudia Scorza

Potrebbe interessarti anche