26 Ottobre 2012 |

Dolci di Halloween: dita di strega e cervelli succulenti

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Indubbiamente raccapriccianti, questi dolci di Halloween a forma di dita mozzate sono decisamente gustosi e scenografici.

Anche nella nostra cultura, dove il cibo è difficilmente associato all’horror e al terrifico, la ricetta dolce di Halloween per antonomasia, infatti, sta diventando una sorta di tradizione che piace a grandi e piccini. Inoltre, le dita di strega possono essere preparate in versione dolce o salata… basterà modificare l’impasto base e servire con una salsina adatta!

Ecco dunque come si preparano le dita di strega da servire nel menù di Halloween, il prossimo 31 Ottobre 2012:

Ingredienti

  • Un foglio di pasta frolla surgelato
  • Mandorle sgusciate intere
  • L’albume di un uovo e un pennello
  • Salsa rossa per servire e per incollare meglio le unghie a scelta tra marmellate e sciroppo rosso

Preparazione

Come potete vedere nel video, preparare questo piatto di Halloween è davvero semplice:

  1. srotolare la pasta frolla sulla carta forno
  2. tagliare a strisce lunghe l’impasto e suddividerlo in rettangolini di circa 7 cm di lunghezza
  3. spalmare il bianco dell’uovo sulla punta di ogni dito
  4. modellare grossolanamente l’esterno del dito
  5. incollare la mandorla sulla punta
  6. infornare a 180° per 20-25 minuti
  7. Sfornare e servire con sciroppo rosso, marmellata di fragole o ciliegie, o decorare con colorante “sanguinolento”!

Se volete fare la ricetta salata, sostituite la pasta frolla con la pasta brisè. In questo caso, potete servire con Ketchup o salsa di soia!

Adesso adornate la vostra opera d’arte con accessori macabri di Halloween e l’effetto è garantito!

Potrebbe interessarti anche