19 settembre 2012 |

Secondi piatti di carne veloci: la video ricetta delle scaloppine al limone

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Una classica ricetta della cucina italiana presente in moltissimi menù dei ristoranti tradizionali. Semplice da realizzare, gustosa e piacevole da assaporare.

Il segreto per realizzare una buona scaloppina è il taglio di carne: di vitello, possibilmente il fiocco o lo scamone. Se si vuole risparmiare si può anche usare del lombo di maiale. Da ricordare che la scaloppa è costituita da una sola fetta di carne, la scaloppina da due fettine mentre la piccatina da quattro piccoli pezzi di carne. La quantità, in tutti i casi non cambia: sempre 150 grammi circa.

La scaloppina al limone la si può abbinare con un Grillo IGT (Sicilia) o in alternativa un Grechetto (Umbria).

Ingredienti

  • 8 fettine di vitello (noce, scamone o piccione) di circa 65 g l’una
  • 2 cucchiai circa di farina
  • 40 g di burro chiarificato
  • 1-2 limoni
  • 1 bicchiere di brodo
  • Sale e pepe q.b.
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato

 

Questa ricetta è stata realizzata dallo staff di CucinacoNoi, la community online nata dal desidero di divulgare la cultura enogastronomica. Un portale ricco di suggerimenti che raccoglie tantissime videoricette ispirate alle preparazioni classiche dell’enogastronomia nazionale ed internazionale, talvolta personalizzate e  rivisitate in relazione alle moderne conoscenze della nutrizionistica, dell’utilizzo di alimenti biologici, biodinamici e dei prodotti tipici territoriali. CucinacoNoi è la cucina al passo con i tempi e con le tendenze della tavola, curata da professionisti del settore.

Potrebbe interessarti anche