Polpette di zucchine, sei gustose varianti “in tutte le salse”

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • Le polpette di zucchine sono deliziose e, oltre ad essere perfette per i vegetariani, piaceranno anche agli onnivori.
  • Una volta che le avrete scoperte, le preparerete tutte perchè sono decisamente buone, versatili e facili da preparare per una dieta a base di verdure e ortaggi.
  • Di seguito ve ne proponiamo sei gustose varianti: fritte, al forno, al sugo, in brodo, alla greca e con la quinoa.

Le zucchine sono ortaggi gustosi e molto versatili che ben si prestano come ingrediente in una infinita varietà di ricette. Le polpette poi, sembrano essere la “morte loro”. Vediamo insieme sei modi diversi, uno più gustoso dell’altro, per preparare ricette “da leccarsi i baffi”.

Polpette di zucchine in brodo

 

Le polpette di zucchine vegetariane sono davvero facilissime da preparare. Una prima modalità è quella di farle in brodo o cotte direttamente in una zuppa di verdure. Preparate le polpette con zucchine tritate, parmigiano grattugiato, 1 uovo per ogni paio di zucchine, prezzemolo e pan grattato per impanare, aggiungendo sale e pepe quanto basta. Una volta che avete fatto le polpette, immergetele nel vostro brodo e fatele cuocere una mezz’oretta. Saranno deliziose!

 

Polpette di zucchine alla greca

 

Con gli stessi ingredienti della ricetta precedente potete fare le polpette di zucchina fritte alla greca. Fate le polpette sostituendo al parmigiano grattugiato un pezzetto di feta sbriciolata e impastata nella base delle polpette. Friggetele in abbondante olio di oliva. Servitele con salsa Tzatziki.

 

 

Polpette di zucchine e quinoa

 

Per fare le polpette di quinoa e zucchine seguiamo la ricetta delle polpette di quinoa sostituendo ad una patata della ricetta una zucchina cruda e tritata. Deliziosa anche questa variante! Ideale da servire come piatto unico, antipasto sfizioso o aperitivo piccante.

 

 

 

Polpette di zucchine alla menta

 

Questa variante aggiunge al buon sapore delle polpette di zucchine, il gusto della menta fresca. Tritate 2 zucchine scure, aggiungete del pecorino grattugiato, una manciata di pan grattato, un cucchiaio di farina, una patata lessa, 5-7 foglie di menta fresca tritata e un pizzico di sale. Fate le polpette e cuocetele fritte o al forno su una carta con poco olio. Servitele come aperitivo finger food e farete impazzire di gusto i vostri ospiti.

 

Polpette di zucchine fiori di zucca

Queste buonissime polpette sono fatte di zucchine tritate e fiori di zucca. Basta stufare le zucchine e cubetti, un cipollotto tritato e qualche fiore di zucca spezzettate per 10 minuti in un cucchiaio di olio e 2 di acqua. Quando il liquido di cottura è quasi del tutto evaporato, lasciate raffreddare. Aggiungete mezzo panino raffermo bagnato nel latte e impastate bene; aggiungete formaggio grattugiato, sale e pepe quanto basta. Fate le polpette e friggetele.

 

Polpette di zucchine  al sugo

Infine, per fare le polpette di zucchine  al sugo, preparate un sughetto di pomodoro e basilico con mezzo cipollotto e carote. Cuocetele per un’ora lasciandolo liquido. Immergetevi le polpette di zucchine preparate nella variante che vi piace di più e cuocetele nel sugo. Potete mangiarle calde con una spolverata di parmigiano. Una bontà unica!