21 Luglio 2021 |

Secondi piatti freddi per menu estivi

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • I cibi caldi con la calura estiva non vanno affatto d’accordo e non attirano nessuno!
  • Ecco perché, per i vostri menù estivi, è bene optare per dei secondi freddi.
  • I piatti freddi sono di certo più graditi, in estate, sia per quanto riguarda i primi piatti, sia per le carni e i dolci.

Noi vi consigliamo  due ricette che non possono mancare sulla vostra tavola estiva e che di certo vi assicureranno un grande successo con i vostri ospiti. Potrete accompagnarli a questi primi e dolci da preparare in anticipo.

 

Polpettone freddo

Ingredienti

  • 500 gr di macinato ( anche veg)
  • 200 gr di ricotta di capra
  • 100 gr di piselli (anche surgelati, devono scongelare in acqua tiepida)
  • 150 gr di fagiolini
  • 3 pomodori ramati
  • 2 uova
  • 1 carota
  • 50 gr di Grana
  • basilico
  • olio extravergine di oliva
  • basilico fresco
  • maggiorana
  • sale
  • pepe

 

Pulite i fagiolini e la carota, tagliate quest’ultima a bastoncini e lessateli insieme per 3 o 4 minuti; in una ciotola capiente mescolate il macinato con mezzo spicchio d’aglio e la maggiorana tritati, le uova, la ricotta, il grana, il sale e il pepe. Su un foglio di carta da forno stendete il composto di carne e formate un rettangolo di circa 2 cm, sul quale porrete i fagiolini, le carote e i piselli; arrotolate il composto e schiacciate bene i bordi per sigillare.
Mettete in forno, coperto con un foglio d’alluminio, per 45 minuti a 200°.  Passati i primi 45 minuti, togliete l’alluminio e continuate la cottura per altri 15 minuti. Preparate intanto la salsa che accompagnerà il polpettone, pulendo ed eliminando i semi dei pomodori; tritateli con l‘aglio rimasto, condite con basilico, sale, olio e pepe e servite con il polpettone ben freddo.

Burger di verdure 

Ingredienti

  • Verdure di stagione ( zucchine, melanzane, pomodori)
  • 2 cipollotti freschi
  • un cucchiaio di aneto
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di senape dolce
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • peperoncino fresco
  • pepe

 

Tagliate a cubetti le verdure tritate i cipollotti, l’aneto, metà del peperoncino; mettete il tutto in una ciotola, mescolate bene e aggiungete l’uovo, il pangrattato, la senape, il sale e il pepe. Ora, formate 4 burger, con le mani leggermente umide o con l’apposito strumento. Ungete con poco olio una padella antiaderente e fate cuocere i burger  per 2 o 3 minuti, girandoli a metà cottura. Potete servirli   con qualche cucchiaio di maionese, con un’insalata oppure in un panino, come il più classico degli burger, sia caldi che freddi.