19 febbraio 2014 |

Torte di compleanno per 18 anni [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Ed eccoci con le torte di compleanno adatte a chi compie 18 anni.

Come scegliere quella più adatta? Quale è la ricetta migliore?

Avete tre possibilità:

  1. Optare per una torta che sapete essere la preferita dal festeggiato/a;
  2. Realizzare una torta a forma di N. 18 con pan di Spagna e pasta di zucchero come quelle della fotogallery
  3. Creare una torta con il cake design ispirato alle passioni del festeggiato come, a esempio, lo shopping, lo sport, il corso di laurea post diploma ecc.

La Torta a forma di N. 18

Per creare questa splendida torta vi occorrono tre dischi di pan di Spagna: uno rettangolare e due tondi piccolini. Dal primo ricaverete le parti del N. 1 e con i 2 tondi realizzerete il N. 8.

Dovete poi farcirli con la crema desiderata (pasticcera, al cioccolato, Chantilly, diplomatica ecc.), tagliarli a pezzi e assemblarli come un numero 18. Se non siete cake designer esperti, vi consigliamo di fare delle prove con del cartoncino partendo da una forma rettangolare e due tonde piccole in scala reale. In questo modo avrete il modellino cui ispirarvi.
Una volta creato il numero farcito, lo decorerete con la pasta di zucchero del colore desiderato. In questo caso ispiratevi alla nostra galleria di immagini.

Ecco la ricetta per fare il pan di Spagna e la pasta di zucchero.

Ricetta Pan di Spagna

Ingredienti

  • 150 g di farina per dolci
  • 150 g di zucchero
  • 4 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un goccio di latte
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione

  1. Rompete le uova e incorporatevi lo zucchero, mescolando fino a ottenere un composto unico
  2. Intiepidite il latte e incorporatevi il lievito e la vanillina
  3. Unite al composto di uovo e zucchero
  4. Setacciatevi dentro la farina amalgamando con uno sbattitore
  5. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo e senza grumi è pronto
  6. Intanto che imburrate la tortiera, scaldate il forno a 180°
  7. Versate l’impasto e cuocete per 35 – 40 minuti.
  8. Attenzione: non aprite il forno in cottura, ma attendete che il Pan di Spagna sia totalmente cotto. Se si apre il forno, il Pan di Spagna si sgonfia perdendo la sua tipica spugnosità
  9. Sfornate e lasciate raffreddare
  10. Capovolgete su un piatto da portata e decorate con la pasta di zucchero

Pasta di zucchero ricetta

Ingredienti

  • 50 gr di miele o glucosio
  • 30 gr acqua
  • 5 gr di colla di pesce
  • Coloranti alimentari q.b.
  • 500 gr zucchero a velo
  • 10 gr di glicerina

Preparazione

  1. Mettete in ammollo in acqua molto fredda la colla di pesce per farla ammorbidire
  2. Scaldate il glucosio in un pentolino a fondo spesso insieme all’acqua, senza bollire
  3. Strizzate la colla di pesce e aggiungetela allo sciroppo di glucosio ottenuto
  4. Setacciate lo zucchero a velo in una ciotola e aggiungetevi il glucosio e la glicerina
  5. Impastate fino ad assorbire completamente lo zucchero a velo
  6. Lavorate il composto su una spianatoia spolverizzata di zucchero a velo
  7. Ottenete un panetto di pasta di zucchero bianca
  8. Se dovete colorare, aggiungete nella lavorazione il colorante desiderato
  9. Avvolgete il panetto di pasta di zucchero nella pellicola e conservate in un luogo fresco e asciutto
  10. E’ pronta.
  11. Ora potete decorare il vostro Pan di Spagna che nel frattempo dovrà essersi raffreddato.

 

Potrebbe interessarti anche