26 Ottobre 2010 |

Ricette di Halloween per bambini: il cheesecake

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Ecco la ricetta per fare il cheesecake al cioccolato bianco che poi decoreremo con il carbone dolce e con dei topolini di zucchero, un dolce mostruoso ma squisito. La ricetta che trovate di seguito potete farla tutto l’anno, vi basterà poi decorare il dolce con scaglie di cioccolato, frutta fresca, topping al cioccolato, biscottini ecc.

Cheesecake di Halloween al cioccolato bianco
(dosi per 4 persone; tempo 3 ore)

Ingredienti

  • 2 pacchi di biscotti digestive
  • 4 uova
  • 600g di Philadelphia (potete scegliere quello classico oppure il Philadelphia Yo che è più leggero)
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bicchiere di zucchero
  • 180g di burro
  • carta da forno
  • Carbone dolce (quello di Natale che si trova al supermercato)
  • Topolini di plastica o di zucchero

Preparazione
Sbriciolate i biscotti digestive e metteteli in una ciotola spaziosa, poi mettete il burro fuso e impastate bene. Prendete uno stampo rotondo per torte, foderatelo con la carta da forno e mettete il composto di biscotti, pressatelo con le mani e poi mettete la teglia in frigorifero per un’ora.

Nel frattempo lavorate lo zucchero con le uova e la vanillina fino ad avere un composto spumoso, unite poi il Philadelphia e mescolate ancora. Versate questa crema al formaggio nella teglia con la base di biscotto e cuocete il cheesecake in forno a 180°C per 30 minuti. Spegnete il forno e fate raffreddare il dolce lì dentro in modo che si possa rassodare.

Estraete il cheesecake e mettetelo in frigorifero per un’oretta. Decorate la torta con il carbone dolce tritato e poi mettete sopra i topolini di zucchero.

Se volete potete fare anche la caratteristica ragnatela che spopola nel periodo di Halloween, vi basterà inciderla leggermente con un coltello e poi passarci sopra con la glassa al cioccolato, a quel punto potete sostituire i topini con dei ragnetti.
Nella ricetta tradizionale si usa il mascarpone quindi se non avete problemi di linea e di colesterolo potete sostituire il Philadelphia con il mascarpone oppure fare metà e metà.

Foto da:
www.countryliving.com

Potrebbe interessarti anche