03 agosto 2018 |

Alla scoperta del bubble tea: cos’è e dove berlo

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Il nome bubble tea parla chiaro: si tratta di tè con le bolle. Ma qual è la ricetta del bubble tea e dove si può gustare?

Cos’è il bubble tea? Si tratta di una bevanda a base di tè tipica di Taiwan con dentro delle palline di tapioca (da cui bubble), Si tratta di un infuso di foglie di tè verde al gelsomino o tè nero arricchito con latte, sciroppi, tapioca e/o bubbles di frutta. Non l’avete ancora bevuto?

Dove bere il bubble tea 

A Milano il bubble tea si beve da Mister Tea, in via Pascoli, 60, dove si servono tante varietà di questa bevanda. Ancora, potete bere il bubble tea vicino al Duomo, in via degli Orefici, 5.

Da Mister tea, il bubble tea viene preparato con la ricetta originale e in mille varianti: caramello, Asam, Black tea e altri.

Per via delle sue origini, da sempre è facile trovarlo in Paolo Sarpi, la Chinatown di Milano. Uno dei posti che lo propone, è QQTea, proprio lungo la via in cui trovare altri posti in cui scegliere diversi tipi di tè (nero, verde, al latte), aromatizzato al mango, allo zenzero o alla fragola, e con le perle di tapioca.

Aperto da due ragazzi italiani appassionati di questa bevanda, Mister Tea ha casa a Piola, proprio nei pressi del Politecnico, in un ambiente spazioso dove potrete sia fare take-away che accomodarvi. Qui troverete una varietà infinita di combinazioni di sciroppi di frutta, creme e topping (anche al matcha!) con cui sbizzarrirvi per creare il vostro bubble tea preferito.

Questa magica bevanda si beve anche a Roma, all’Esquilino e da YoYou in via Principe Eugenio, 57.

La ricetta del bubble tea

Il bubble tea originale è a base di tè nero, latte e perle di tapioca che conferisco alla bevanda una consistenza gelatinosa.

La sua vera particolarità è proprio l’aggiunta di palline di tapioca, un tubero originario del Sudamerica, dalla consistenza gelatinosa, oppure di bubbles, perle trasparenti ripiene di sciroppi dai gusti golosi che esplodono sul palato. Consumato caldo o freddo, è una bibita gradita tutto l’anno, rinfrescante e naturale.

Le perle nere del bubble tea, boba, invece sono perle di tapioca grandi e di colore scuro. Ecco come prepararlo in casa!

Ingredienti

  • 50 g di perle boba o tapioca trasparente
  • Tè verde o nero
  • Latte di riso
  • Zucchero bianco e di canna o miele

Ricetta

  1. Mette la tapioca a bagno per un’ora (7 parti di acqua e una parte di perle di tapioca)
  2. Sciacquatele e fatele cuocere una decina di minuti in mezzo litro di acqua mescolando perchè non si incollino al fondo o tra di loro
  3. Scolatele e fatele addolcire mescolando con lo zucchero o con il miele
  4. Intanto preparate il tè
  5. Mescolate le perle boba con l’infuso
  6. Aggiungete il latte di riso e gustate!

Alla base di tè nero o verde si possono aggiungere anche gusti alla frutta e le perle che, a parte quelle classiche di tapioca, possono essere anche di gelatina alla frutta. Attenzione: bevete con una grossa cannuccia per tirare su anche le palline!

Potrebbe interessarti anche