27 giugno 2018 |

5 gustose varianti della salsa Guacamole

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Scopriamo 5 gustose varianti della salsa Guacamole che rendono perfetti tanti piatti e spuntini sfiziosi. Come, sempre, anche in questo caso, gli ingredienti italiani danno il colpo di genio. Vediamo.

Quali sono le varianti della salsa Guacamole per rendere ancora più sfiziosa questa famosissima salsa? Possiamo arricchirla con olive, pomodoro, yogurt o cipolla e ottenere tanti altre raffinate sfumature di questa squisita salsa! Per stupire un ospite, o semplicemente il vostro palato, ecco 5 gustose varianti della salsa Guacamole!

Per prima cosa diamo una ripassata alla ricetta originale del Guacamole, la gustosissima salsa di origini messicane (o per l’esattezza Azteche), preparata con avocado maturo e lime, servita spesso insieme ai nachos, i famosi triangolini di farina di mais, all’interno dei burritos o con fagioli e pollo. Dopo arrivano le varianti della salsa Guacamole.

Ingredienti

  • 2 avocado maturi
  • 2 lime
  • 1 pizzico di sale

Ricetta

  1. Per un Guacamole cremoso sbucciate gli avocado (vedi come coltivare l’avocado in casa) e privateli del seme centrale
  2. Tagliateli a pezzettini e metteteli nel boccale del frullatore ad immersione
  3. Aggiungete il succo dei lime e il sale e frullate a intermittenza fino ad avere una crema liscia ed omogenea.
  4. Se invece volete ottenere un Guacamole più “rustico”, schiacciate la polpa a pezzi con una forchetta, aggiungete gli altri ingredienti ed ecco il Guacamole!

Salsa Guacamole alla cipolla di Tropea

Per fare il Guacamole alla cipolla rossa di Tropea prendete mezza cipolla piccola rossa di Tropea (quella bianca non è adatta) tagliatela a pezzettini e mettetela nella vaschetta del minipimer. Sminuzzatela finemente usando la funzione intermittenza, senza però ridurla in poltiglia. Mescolate poi la cipolla tritata alla salsa Guacamole e servite come accompagnamento di stuzzichini per un aperitivo o accanto a secondi a base di carni bianche e come una delle migliori varianti della salsa Guacamole.

Salsa Guacamole alle olive

Per avere il Guacamole alle olive, che tra le varianti della salsa Guacamole è ideale per fare ottimi panini, è sufficiente aggiungere 70 grammi di olive nere denocciolate, possibilmente di varietà Taggiasche, e uno spicchio di aglio fresco alla salsa Guacamole. Anche in questo caso le olive e l’aglio vanno sminuzzati finemente senza essere ridotte in poltiglia e poi aggiunte alla salsa Guacamole mescolando bene. Non aggiungete sale alla salsa, in quanto le olive sono già salate. Terminate poi con un filo d’olio extravergine di oliva.

Salsa Guacamole al tonno

Per realizzare la salsa Guacamole al tonno aggiungete alla base di salsa Guacamole, 50 grammi di filetti di tonno all’olio d’oliva sgocciolati e passati al minipimer con due cucchiai scarsi di maionese e un cucchiaino di capperi dissalati. Frullate il tutto per ottenere un mix cremoso e aggiungetelo poi alla Guacamole. Il sapore sarà molto delicato perché il tonno si sposa perfettamente con l’avocado e il lime per una variante della salsa Guacamole perfetta.

Salsa Guacamole allo yogurt

La variante della salsa Guacamole allo yogurt è stata pensata per i palati più fini ed è un gradevole incontro tra la tradizione culinaria messicana e quella greca!

Questa variante della salsa Guacamole si può preparare aggiungendo circa 70 grammi di yogurt fresco naturale non zuccherato e bianco al Guacamole. Aggiungete poi mezzo spicchio di aglio tritato e mescolate bene. È importante utilizzare lo yogurt giusto: per i preparati salati l’ideale è quello greco, che ha anche una consistenza molto cremosa. Si può servire questa variante della Guacamole per accompagnare piatti di pesce o per un happy hour!

Salsa Guacamole al pomodoro

Il Guacamole al pomodoro è il risultato dell’immancabile tocco mediterraneo all’antica ricetta Azteca. Per avere una bella salsa rustica al Guacamole e pomodoro si consiglia di schiacciare la polpa dell’avocado solo con la forchetta e lasciare dei pezzi grossolani. Aggiungete 4 pomodorini pachino (per due avocado) precedentemente tagliati a pezzettini e mescolati a un piccolo scalogno sminuzzato al minipimer. Mescolate delicatamente la salsa Guacamole e, per aromatizzare ulteriormente, aggiungete un pizzico di peperoncino.

Potrebbe interessarti anche