21 giugno 2018 |

Scuola di cucina: cos’è la vasocottura al microonde e quali sono le ricette più semplici

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
vasocottura

Avete mai sperimentato la vasocottura al microonde per preparare ricette semplici ma appetitose in poco tempo? Si tratta di una tecnica culinaria che consente di cucinare in modo sano, gustoso e ad effetto.

Ispirato alle classiche conserve che facevano le nostre nonne, il metodo della vasocottura è oggi utilizzato anche dai grandi chef per stupire i propri ospiti con preparazioni originali e dal sapore unico.

Set vasetti 6 pezzi 290ml Weck

20.08 € 12.10 €

Set vasetti Tulipano 12 pezzi 220ml Weck

29.24 € 23.00 €

Set vasetti 6 pezzi 200ml Weck

24.99 €

Come funziona la vasocottura?

Per prima cosa è fondamentale procurarsi i vasetti per vasocottura, da riempire con tutti gli ingredienti, chiudere e cuocere nel microonde a media potenza. In alternativa, si può realizzare la vasocottura senza microonde e mettere il vaso sui fornelli a bagnomaria, posizionando uno strofinaccio tra i barattoli. Anche il forno ventilato da 60° a 150° C con dell’acqua è un’ottima soluzione.

Con questa tecnica si possono cuocere interi menù andando dalla vasocottura della carne alla preparazione del riso in vasocottura, passando per l’uso della vasocottura per i dolci. Avete voglia di mettervi alla prova? Ecco le ricette più semplici con la vasocottura da provare!

Ricetta pasta e fagioli in vasocottura al microonde

Ingredienti per 4 vasetti:

• 200 g di pasta integrale tipo fettuccine
• 400 g di fagioli borlotti precotti
• 8 pomodorini
• mezza cipolla
• 1 peperoncino
• 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
• 1 rametto di rosmarino
• 4 pizzichi di pepe nero
• 4 pizzichi di sale

Procedimento:

La cottura della pasta e fagioli in vasocottura al microonde è semplice. Iniziate pelando e affettando la cipolla, lavate i pomodorini e tagliateli a pezzi. Trasferite gli ingredienti in una ciotola di vetro, unite l’olio e mescolate. Cuocete in microonde per 3 minuti, a potenza medio alta. Intanto scolate dal liquido di conservazione i fagioli e spezzettate i nidi di fettuccine. Suddividete il sugo di pomodorini nei vasetti, aggiungete per ogni vasetto 100 gr di fagioli, 50 gr di pasta, qualche ago di rosmarino, un pizzico di sale e di pepe, un pezzetto di peperoncino e 100 ml di acqua. Mescolate, pulite il bordo del vasetto e chiudetelo bene. Programmate il microonde a media potenza (500/600 watt), inserite il vasetto e cuocete per 3 minuti. Ora aumentate la potenza (700/800 watt) e proseguite la cottura per altri 2/3 minuti per far assorbire alla pasta il liquido ed evitare fuoriuscite dal vasetto. Lasciate riposare per 20 minuti. Potete procedere nello stesso modo anche per gli altri vasetti.

Ricetta pollo alle mandorle in vasocottura

Ingredienti per due vasetti:

• 320 g di petto di pollo
• 1 cipolla dorata piccola
• 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
• 10 g di zenzero fresco
• 2 cucchiai di farina
• 2 cucchiai di salsa di soia
• 2 cucchiai di vino bianco
• 12 mandorle

Procedimento:

Tra le ricette di pollo in vasocottura ve ne proponiamo una dal sapore orientale. Iniziate pelando e affettando molto sottilmente la cipolla, mettetela in una ciotola di vetro e conditela con l’olio e lo zenzero grattugiato. Inserite il recipiente in microonde e lasciate cuocere per 2 minuti a 750 watt. Nel frattempo pulite il petto di pollo e tagliatelo a cubetti, infarinandone la metà. Unite il pollo, la salsa di soia, il vino e due cucchiai di acqua nella ciotola, mescolate e fate rosolare per altri 2 minuti al microonde. Ora passate alla tostatura delle mandorle in un padellino e poi aggiungetele al pollo e dividete il tutto in due vasetti da 500 ml. Pulite i bordi, chiudete e agganciate. Inserite un vasetto nel microonde e fate cuocere per 4 minuti a 750 watt. Togliete il vasetto e lasciatelo riposare ancora chiuso per circa 20 minuti. Così facendo, il pollo continuerà a cuocere lentamente e si formerà il sottovuoto. Cuocete allo stesso modo anche l’altro vasetto.

Ricetta insalata di polpo in vasocottura

Ingredienti per due vasetti:

• 600 g di polpo decongelato
• 2 pizzichi di sale
• 2 pizzichi di pepe
• 4 cucchiaini di olio extravergine d’oliva
• 1/2 succo di limone
• 1 rametto di prezzemolo
• 1 spicchio d’aglio
• 1 pizzico di origano
• 1 cucchiaio di acqua calda
• 1 costa di sedano

Procedimento:

Per preparare l’insalata di polpo in vasocottura lavate il polpo e asciugatelo bene con della carta assorbente. Tagliatelo a pezzetti e dividetelo in 2 vasetti da litro o da 750 ml, poi conditelo con sale, olio e pepe. Pulite i bordi dei vasetti, chiudeteli e agganciate. Inserite un vasetto nel microonde, programmate a 750 watt per 8 minuti e cuocete. Se il polpo ha grossi tentacoli, prolungate la cottura fino a 15 minuti. Una volta trascorso il tempo indicato, lasciate riposare il vasetto chiuso per 20 minuti e procedete con l’altro vaso. Nel frattempo preparate il condimento lavando e tritando il prezzemolo e pelando e tritando l’aglio. In una ciotolina unite l’olio, l’acqua calda, il succo di limone, il prezzemolo, l’aglio e l’origano e mescolate bene. Ora pulite e tagliate la costa di sedano e aggiungetela nell’intingolo creato. Finito il tempo di riposo del polpo, fate sfiatare il vasetto. Se il polpo ha rilasciato molta acqua, eliminatela, altrimenti procedete con il condimento con la salsina preparata e il sedano. Se preferite mangiare il polpo freddo, lasciatelo in frigo a raffreddare completamente.

Ricetta cheesecake in vasocottura

Ingredienti per 4 vasetti:

• 100 g di formaggio fresco spalmabile
• 100 g di ricotta fresca
• 50 ml di panna fresca liquida
• 60 g di zucchero
• 1 uovo
• 1 pizzico di baccello di vaniglia
• 6 biscotti Digestive
• 30 g di burro
• 6 fragole o frutti di bosco a piacere
• 1 foglia di menta

Procedimento:

Iniziate a preparare la cheesecake in vasocottura tritando i biscotti, unendo il burro fuso e dando ancora qualche colpo di mixer. Distribuite i biscotti sul fondo dei vasetti e compattateli bene. Intanto, in una ciotola mettete il formaggio e lo zucchero, unite la panna e mescolate bene con una frusta, aggiungete la ricotta e i semini della vaniglia e lavorate ancora il composto. Infine, unite anche l’uovo e amalgamate. Distribuite la crema di formaggio ottenuta nei vasetti e battete quest’ultimi sul tavolo per eliminare l’aria. Pulite bene i bordi dei vasetti e chiudeteli ermeticamente con il tappo. Impostate il microonde a 350 watt, iniziate a cuocere un vasetto per volta e avviate per 3 minuti. Terminata la cottura, togliete il vasetto dal microonde e lasciate riposare per 7-8 minuti. Procedete anche con gli altri vasetti di cheesecake. Ora aprite i vasetti e portateli a temperatura ambiente; poi chiudeteli nuovamente e riponeteli in frigo a raffreddare. Una volta fredde,  guarnite la cheesecake con le fragole tagliate a pezzettini e/o i frutti di bosco e una fogliolina di menta fresca.

Leggi anche:

Claudia S.

Potrebbe interessarti anche