05 dicembre 2017 |

Come cucinare i germogli di soia, 4 ricette adatte a tutti [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Scopriamo come cucinare i germogli di soia e 4 ricette adatte a tutti. Si tratta di ricette light con germogli di soia saltati o in insalata, con il pollo e per una bella spaghettata.

I germogli di soia sono un alimento estremamente sano e salutare, molto consumato nella cucina orientale.

Da qualche tempo, inoltre, i germogli di soia sono un ingrediente sempre più apprezzato anche sulle nostre tavole e da sempre utilizzato nella dieta vegana, che sfrutta le potenzialità della soia come ottima alternativa alla carne, sperimentando diverse ricette vegane e vegetariane con germogli di soia.

Vediamo come cucinare i germogli di soia e quali ricette preparare con questo gustoso ingrediente.

Germogli di soia, le ricette light

Polpette Vegane alla curcuma con germogli di soia

In queste squisite polpette vegane troviamo la curcuma, che aiuta ad assimilare meno i grassi, e i germogli di soia, che depurano il fegato.

Ingredienti

  • 280 gr di lenticchie
  • 100 gr di fiocchi d’avena
  • 400 ml di acqua
  • 80 gr di germogli di soia
  • 4 cucchiai di farina di riso
  • 4 cucchiai di olio evo
  • Curcuma qb
  • Salvia fresca
  • Una foglia di alloro
  • 2 cucchiai di salsa tamari
  • Sale q.b.

Ricetta

  1. Mettete a bagno le lenticchie per 4 ore cambiando l’acqua 2 volte
  2. Cuocetele per 20 minuti nella pentola a pressione con 400 ml di acqua e la foglia di alloro, che eliminerete a cottura ultimata
  3. Scolate le lenticchie cotte in uno scolapasta: dovranno essere belle asciutte, altrimenti risulterà faticoso formare le vostre polpette
  4. Sciacquate i germogli di soia e tritateli a pezzetti col coltello
  5. In una ciotola capiente unite le lenticchie con i germogli di soia e i fiocchi d’avena.
  6. Condite con la curcuma, la salvia spezzettata e il sale
  7. Lavorate il composto con le mani formando le vostre polpette e rotolatele nella farina di riso
  8. Mettetele in una pirofila da forno antiaderente e spennellatele con l’olio emulsionato alla salsa tamari
  9. Cuocetele in forno già caldo a 180° per 15 minuti, girandole a metà cottura
  10. Servite ben calde con un contorno di verdure a piacere.

Spaghetti con germogli di soia

Ebbene sì, se siete degli amanti della classica spaghettata all’italiana potete gustarla in questa variante con i germogli di soia. Prepararla è semplicissimo.

Ingredienti

  • 200 gr di spaghetti ristorante
  • 1 cipollotto
  • 2 zucchine
  • 1 carota
  • 80 gr di germogli di soia freschi
  • Olio evo
  • Salsa di soia.

Ricetta

  1. Mentre fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scaldate dell’olio evo in un tegame e fate saltare per qualche minuto il cipollotto, le zucchine e le carote tagliate a fili sottili(o julienne) e i germogli di soia ben lavati
  2. Non aggiungete sale e fate sfumare tutte le verdure con un cucchiaio di salsa di soia
  3. Aggiungete la pasta scolata bene al dente, rimescolando e saltando tutto in padella
  4. Servite.

Ricetta germogli di soia e pollo

Ingredienti

  • 500 gr di pollo
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 patata
  • 5 pomodori maturi
  • 1 barattolo di germogli di soia
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Brodo q.b.
  • Olio
  • Sale
  • Salsa di soia.

Ricetta

  1. Tagliate il pollo a dadini
  2. Tritate la cipolla, tagliate la carota, il gambo di sedano e la patata in listarelle fini
  3. A parte tagliate anche i pomodori a dadini
  4. Soffriggete la cipolla, aggiungete il pollo e le verdure e fate poi sfumate con il vino bianco
  5. Aggiungete i pomodori tagliati a dadini
  6. Coprite e cuocete per circa 15 minuti a fuoco basso
  7. A fine cottura aggiungete i germogli di soia e lasciate appassire un pochino
  8. Spegnete il fuoco e condite il tutto con un pizzico di sale e salsa di soia.

Germogli di soia, l’insalata

Ingredienti

  • 1 lattuga
  • 1 avocado maturo
  • 40 gr di tonno al naturale
  • 1 carota
  • 2 uova
  • 40 gr di germogli di soia freschi

Ricetta

  1. Lessate le due uova in acqua salata e fare raffreddare
  2. In una grande ciotola mettete lattuga lavata e spezzettata con le mani, l’avocado tagliato a tocchetti, il tonno al naturale, una carota tagliata a rondelle, le uova precedentemente lessate, sgusciate e tagliate in 4 spicchi, i germogli di soia ben lavati
  3. Condite con un dressing di succo di limone e salsa di soia
  4. In alternativa, se amate le salse dal sapore più forte, potete condire con salsa Worcester, salsa Yuzu (una salsa di soia dal sapore agrumato per via dell’aggiunta di un limone giapponese) o salsa teriyaki.

Leggi anche:

Tutto sui germogli e le ricette
Stir Fry ai germogli di soia

Potrebbe interessarti anche