09 Agosto 2019 |

Insalata di riso: le 2 ricette basic versione classica o light con meno calorie

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Insalata di Riso Classica

Buona e da preparare in anticipo e conservare in frigo anche per un paio di giorni

L’insalata di riso è il piatto più rappresentativo dell’estate, si può fare in mille modi diversi, ma la regola di base è riciclare tutto (o meglio quasi tutto) quello che avete in casa, l’unica accortezza che dovete avere è di non mescolare troppe cose altrimenti si ha un’accozzaglia di sapori.

Il vantaggio unico dell’insalata di riso è che puoi prepararla in anticipo, metterla in un contenitore di plastica o vetro e chiudere con il coperchio.

La conservi in frigo un paio di giorno e ogni volta che la mangi sarà sempre più buona, perché i sapori si fondono e si amalgamano meglio con il passare del tempo.

Le insalate di riso sono buone e semplicissime da realizzare, ecco due ricette da provare subito:  insalata di riso classica e insalata di riso light per chi è a dieta. 

1) Insalata di riso classica
(dosi per 6 persone; tempo 180 minuti)

Ingredienti

  • 450 g. di riso superfino
  • 70 g. di prosciutto cotto a dadini
  • 70 g. di piselli
  • 150 g. di tonno sott’olio
  • 70 gr. di fontina o edam a cubetti
  • 1 wurstel
  • 3 uova
  • olive nere snocciolate
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • maionese

Preparazione
Lessate il riso in abbondante acqua salata, poi scolatelo, sciacquatelo e fatelo sgocciolare bene, mettetelo in una ciotola e fatelo raffreddare.

Lessate anche i piselli e le uova in due pentolini a parte. Sgocciolate il tonno e tagliate le olive a rondelle.

Sgusciate le uova e tagliatele a pezzettini. Quando il riso sarà raffreddato aggiungetevi il prosciutto cotto, i piselli scolati e asciutti, il tonno sbriciolato, il formaggio, il wurstel a rondelle, le uova e le olive.

Insaporite con sale e pepe e poi mettete un cucchiaio di olio e un bel po’ di maionese, mescolate bene e ponete in frigo per almeno un’ora.

2) Insalata di riso light
(dosi per 4 persone; tempo 30 minuti)

Ingredienti

  • 300 gr di riso
  • 1 pomodoro da insalata
  • un uovo
  • 100 gr di olive verdi e nere
  • un pezzo di peperone rosso sott’aceto
  • 4 filetti d’acciuga sott’olio
  • 50 gr di groviera
  • sale
  • olio
  • pepe
  • un limone

Preparazione
Lessate il riso in abbondante acqua salata, poi scolatelo, sciacquatelo e fatelo sgocciolare bene, mettetelo in un’insalatiera e insaporite con sale, pepe, poco olio e il succo di limone. Aggiungete i pomodori a pezzettini, il groviera, le olive a rondelline, il peperone a pezzetti, le acciughe sfilacciate e l’uovo sodo, mescolate bene con un cucchiaio e tenete in frigorifero per almeno un’ora.

Se volete potete insaporire la vostra insalata di riso aggiungendo radicchio a listarelle, pomodorini secchi sgocciolati e funghetti sott’olio sgocciolati e strizzati con la carta da cucina.

Foto da:
img.timeinc.net
www.the-parenting-magazine.com