20 Gennaio 2021 |

Per la colazione all’americana non solo pancakes. 8 ricette made in USA

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Volete provare le 8 ricette per una perfetta colazione americana? allora guardate questa raccolta per fare “a perfect american breakfast” con tutto quello che occorre!

  • Ogni tanto concedersi  una colazione dai gusti “internazionali” aiuta a sentirsi in vacanza anche se si resta tra le mura domestiche.
  • Tra le ricette più gustose per una perfetta colazione americana non ci sono solo i pancakes.
  • Noi abbiamo selezionato per voi  otto ricette facili da preparare per una divertente colazione all’americana.

Pancakes

Tonde frittelle cotte in padella , dal nome intraducibile in italiano, i pancakes hanno una ricetta facile e sono la base per cominciare a preparare un “american breakfast” che si rispetti. Sciroppo d’acero e burro d’arachidi sarebbero d’obbligo ma, se volete, potete usare il miele, la panna e qualche frutto.

 

Insieme ai pancakes ci sono anche i french toast, perfetti per essere associati ai cibi cotti della colazione americana. Nonostante il nome possa trarre in inganno, infatti, si tratta di una ricetta originaria degli States.

French toast

 

Ingredienti

  • Fette di pan brioche
  • Latte ( vegetale)
  • 2 uova (o uno yogurt vegetale)
  • Burro ( o margarina vegetale)
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • Sale q.b.

Preparate un composto sbattendo le uova con il latte e aggiungendo un pizzico di sale e di cannella; nel frattempo fate sciogliere il burro in una pentola antiaderente; procedete immergendo ogni singola fetta di pane nel composto di latte e uova e cuocetele nella padella con il burro sciolto 3-4 minuti per lato; non appena le fette di pane risulteranno dorate su entrambi i lati saranno pronte per essere decorate e servite; guarnite con zucchero a velo, mirtilli e abbonante sciroppo d’acero, se di vostro gradimento potrete aggiungere anche una noce di burro o accompagnarlo con formaggi e salumi.

 

Scrambled eggs

E veniamo alle scrambled eggs ovvero uova strapazzate  che non dovrebbero mancare in nessuna colazione americana che si rispetti. Le uova, anche dette si preparano così:

 

Ingredienti

  • uova ( di galline allevate all’aria aperta)
  • burro (o margarina o olio)
  • latte (vegetale)

 

Prendete una pentola antiaderente e mettete un goccino di olio o di burro. Versate l’uovo in padella e agitate con la forchetta. Aggiungete un goccio di latte, il sale a piacere e mescolate fino a cottura. Se volete servite con il bacon saltato in padella  e il resto della colazione americana.

 

Scones

 

Una ricetta della colazione americana che non può mancare? Quella degli Scones, piccoli panini preparati in casa o acquistati che si servono prevalentemente con burro e marmellata. Potete farcirli anche con salumi tipici americani o con salse e verdure. La varianti in una colazione americana che si rispetti sono  davvero tante e tutte buonissime. Vedi qui la ricetta degli Scones con burro e marmellata.

 

Omelette americana

 

Ingredienti

  • uova ( di galline allevate all’aria aperta)
  • burro ( o margarina vegetale)
  • latte (vegetale)
  • verdure a cubetti

 

Se volete preparare una omelette americana, invece, scaldate una pentola antiaderente con una nocciolina di burro e sbattete a parte le uova con poco latte intero  e le verdure a cubetti. Versate nella pentola non appena l’olio è caldo e cuocete da ambo i lati l’omelette. Chiudete e farcite con formaggio o salsa a piacere.

 

Waffels

 

Una delizia totalmente americana sono i Waffels che gli americani fanno in casa con una ricetta a base di uova farina e margarina. Se non disponete degli strumenti adatti ( ovvero una speciale piastra per la cottura) potete anche acquistarli  già pronti Una volta acquistati, potete scaldarli in padella ( o al microonde)  con sciroppo d’acero e burro d’arachidi ma anche cioccolato e panna montata o marmellata e frutta fresca di stagione.

 

Bagels

Le classiche ciambelle salate (diverse dai Donuts che sono le ciambelle dolci) si chiamano Bagels e spopolano nelle vie di New York sia per la colazione, sia per pranzo e cena. Sono un’alternativa alle ricette classiche della colazione americana e possono essere farciti con verdure e ortaggi freschi di stagione. Ottimi anche con la panna e fragole come vedrete in questa ricetta dei Bagels.

 

Succhi, milk-shake e smoothies

 

Le bevande, a parte il classico caffè lungo americano, sono nella colazione americana ricette fondamentali. Frullati o smoothies, milk-shake con sciroppo di frutti, vaniglia, cacao e altre salse non possono mancare, accompagnati da frutta fresca e affettata nei piatti!