07 Aprile 2013 |

4 ricette di sandwich sfiziosi per deliziosi bocconcini

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Le migliori ricette per sandwich veloci e facili da fare

Il sandwich o tramezzino va oltre il concetto di panino imbottito per evolversi in gustoso boccone e ti suggeriamo 4 ricette veloci e semplici per assaporare specialità gourmet.

Il sandwich non è un semplice panino imbottito ma supera questo concetto e si presenta come una stratificazione di sapori, almeno 3. Infatti sono almeno 3 le fette di pane che prima imburrate compongono la piramide di sapori e gusti da mescolare assieme.

Il sandwich dunque è l’arte dell’assemblaggio dei sapori e la patria di questa geniale invenzione è l’Inghilterra. Leggenda vuole che il panino che noi italiani chiamiamo tramezzino, sia stato inventato nel 1762 da John Montagu VII conte di Sandwich che durante una partita di carte chiese allo chef un boccone veloce, della carne tra due fette di pane.

Lo chef come era d’uso all’epoca non si limitò a presentare del semplice pane e carne, ma arricchì la preparazione con burro e maionese che usò per ammorbidire le fette di pane e carne di cacciagione ben condita nella sua gelatina naturale.

Il panino di Montagu superò l’Oceano e giunse nel 1815 negli Stati Uniti anno in cui la ricetta fu pubblicata per la prima volta.

Ma perché il sandwich ha avuto così successo? Perché combina assieme sapori molto distanti tra di loro in maniera armoniosa: negli Stati Uniti è famoso il sandwich con burro di arachidi e marmellata, la classica merenda per bambini.

Noi ti suggeriamo 4 ricette semplici e velocissime che mixano sapori armoniosi, come uova e salmone ma anche spezie come il curry o il prosciutto crudo da rendere cremoso.

 

Quale pane scegliere per un sandwich perfetto

Per preparare un sandwich perfetto bisogna scegliere il pane perfetto: dal pane a cassetta (che è stato inventato da un fornaio torinese)  ai paninetti morbidi al latte o al burro, scegli la tipologia che preferisci ma elimina la crosta. La caratteristica, infatti è l’assoluta morbidezza del pane che si mescola alla perfezione con gli ingredienti che contiene nella sua farcitura.

1. Ricetta del sandwich con salmone e frittata

Ingredienti

(Per 4 persone)

  • 8 panini arabi (o 8 fette quadrate di pane per tramezzini)
  • 4 fettine di salmone affumicato
  • 200 g di formaggio caprino
  • 80 g di gherigli di noce
  • 1 cucchiaio di succo di limone (10 g)
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio di erbe miste tritate (10 g)
  • 2 pomodori (300 g)
  • 20 g di salsa tartara
  • 50 g di radicchio verde
  • 20 g di burro
  • 1 pizzico di sale fino

Preparazione

  1. Tagliate i panini a metà
  2. Incorporate al caprino i gherigli di noce: spalmate 4 panini e coprite con delle foglie di radicchio lavate
  3. Adagiate le fette di salmone e spruzzate con il succo di limone
  4. Sbattete con una forchetta le uova in una ciotola con le erbe aromatiche e il sale
  5. Sciogliete il burro in una padella, versate le uova: cuocete 3 minuti, voltate la frittata e cuocete ancora 2 minuti
  6. Scolatela e dividetela in 4 fette con un coltellino affilato
  7. Spalmate i panini rimasti con la salsa tartara, coprite con il radicchio verde pulito rimasto
  8. Sistematevi le fette di frittata
  9. Lavate e asciugate i pomodori, tagliateli a fettine e mettetele sulla frittata nei panini
  10. Ricomponete gli 8 panini
  11. Sistemateli su un piatto da portata e servite.

2. Sandiwich con mousse di prosciutto crudo

Ingredienti

(Per 4 persone)

  • 4 panini al latte (o 4 fette quadrate di pane per tramezzini)
  • 200 g di prosciutto crudo in una fetta
  • 40 g di burro
  • 50 ml di latte
  • 2 foglie di insalata riccia
  • 8 pomodorini
  • sale fino q. b.
  • pepe q. b.

Preparazione

  1. Mettete su un tagliere il prosciutto crudo
  2. Tagliatelo a dadini con un coltello affilato a lama liscia
  3. Mettetelo in un frullatore assieme al burro
  4. Frullate il tutto aggiungendo poco alla volta il latte dal foro centrale del tappo
  5. Aggiungete tanto latte quanto basta ad ottenere un composto cremoso e non troppo compatto
  6. Aggiungete il pepe e frullate ancora pochi istanti
  7. Lavate l’insalata sotto l’acqua corrente, sgrondatela bene
  8. Spezzettatela con le mani
  9. Lavate e asciugate i pomodorini, tagliateli in piccoli spicchi, eliminate semi e acqua di vegetazione
  10. Tagliate i panini a metà con un coltello a lama seghettata
  11. Spalmateli con la mousse di prosciutto
  12. Sistemate all’interno le foglie di insalata e i pomodorini a spicchietti, cospargete di sale
  13. Servite.

3. Sandwich esotico con uova e curry

Ingredienti

(Per 4 persone)

  • 8 fette di pane per tramezzini
  • 4 uova
  • 2 cucchiai di maionese
  • 10 g di curry in polvere
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato (10 g)
  • 2 cucchiai di erba cipollina tritata (20 g)
  • 2 cetriolini sott’aceto
  • 8 ravanelli
  • sale fino q. b.
  • pepe q. b.

Preparazione

  1. Mettete in un pentolino con acqua fredda le uova
  2. Ponete sul fuoco e dal momento che prende il bollore cuocete 7 minuti , scolatele
  3. Sgusciatele e tritatele finemente in un’insalatiera
  4. Aggiungete la maionese, metà del curry, il prezzemolo e l’erba cipollina
  5. Insaporite con sale e pepe
  6. Mescolate bene con una forchetta fino a ottenere un composto cremoso
  7. Spalmate la farcitura preparata su metà del pane
  8. Cospargete con il curry rimasto e coprite con le fette del pane rimaste
  9. Tagliate il pane in triangoli
  10. Riducete i cetriolini a fettine
  11. Lavate e asciugate i ravanelli
  12. Eliminate la radice e la parte verde, tagliateli a metà
  13. Decorate i tramezzini con una rondella di cetriolo e con mezzo ravanello
  14. Servite.

4. Sandwich leggero con cotolette di pesce

Ingredienti

(Per 4 persone)

  • 8 fette di pane ai semi di sesamo (o 8 fette quadrate di pane per tramezzini)
  • 4 fettine di pesce palombo
  • 4 falde di peperone in agrodolce
  • 1 cucchiaino di capperi (5 g)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 2 foglie di lattuga
  • 50 g di olive snocciolate
  • 4 cucchiai di pangrattato (40 g)
  • 1 uovo
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva (60 ml)
  • sale fino q. b.

Preparazione

  1. Sbucciate l’aglio, pulite il prezzemolo
  2. Raccogliete in un frullatore l’aglio, il prezzemolo, le olive, i capperi e due cucchiai di olio: frullate 1 minuto
  3. Sbattete in un piatto l’uovo con un pizzico di sale, immergetevi le fettine di pesce
  4. Sgocciolatele e passatele nel pangrattato, rivestitele completamente
  5. Scaldate l’olio rimasto in una padella, friggetevi il pesce 8 minuti voltandolo a metà cottura
  6. Passate nel frattempo le fette di pane sotto il grill 2 minuti, spalmatele con la salsa preparata
  7. Raccogliete il pesce con una paletta, sgocciolatelo su carta assorbente da cucina, salatelo
  8. Farcite le fette di pane due a due con le cotolette di pesce, i peperoni sgocciolati e la lattuga
  9. Servite.

Potrebbe interessarti anche