Le più belle frasi sulla seduzione e sul corteggiamento

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Volete conquistare con una frase?Ecco le più belle rasi sulla seduzione e sul corteggiamento : da Shakespeare a Stefano Benni sono una più bella per l’altra, un sollievo per l’anima e il cuore!

Con queste frasi sulla seduzione e sul corteggiamento nessuno spasimante potrà resistervi. Eh già, perchè qui abbiamo raccolto il fior fiore della poesia, della bellezza e dell’eleganza delle parole d’amore e di conquista più belle di sempre. Ecco tutte le più belle frasi sulla seduzione e sul corteggiamento.

Per qualche motivo che ignoro mi piaci moltissimo. Molto, niente di irragionevole, direi quel poco che basta a far sì che di notte, da solo, mi svegli e non riuscendo a riaddormentarmi, inizi a sognarti.

(Franz Kafka, Lettere a Milena)

 

Non è abbastanza conquistare; uno deve imparare a sedurre.

(Voltaire)

 

Donna che non si concede, donna che conquista

(Proverbio cinese)

 

Colui che teme di essere conquistato è sicuro della sconfitta.

(Napoleone Bonaparte)

 

L’energia e la persistenza conquistano tutte le cose.

(Benjamin Franklin)

 

Rinuncia al tuo potere di attrarmi ed io rinuncerò alla mia volontà di seguirti.

(William Shakespeare)

 

Se è scritto che due pesci nel mare debbano incontrarsi, non servirà al mare essere cento volte più grande.

(Stefano Benni)

 

Per le donne il miglior afrodisiaco sono le parole. Il punto “G” è nelle loro orecchie. Chi lo cerca più in basso sta sprecando il suo tempo.

(Isabel Allende)

 

Che una bella donna conceda o neghi i suoi favori, le piace sempre che le vengano chiesti.

(Ovidio)

 

Ci vuole un gran fisico per correre dietro ai sogni.

(Stefano Benni)

 

Quanta forza può avere, in realtà, un cuore che si è smarrito?

(Murakami)

Tutte le frasi d’amore di Murakami più belle

 

Per avere successo con l’altro sesso, dite che siete impotenti. Lei non aspetta altro che smentirvi!

(Cary Grant)

 

Io dico alle donne che la faccia è la mia esperienza e le mani sono la mia anima. Qualunque cosa, pur di tirare giù quelle mutandine.

(Charles Bukowski)

 

Mi piaci perché’ sei bella

Perché’ sei bella

Mi piaci perché’ sei bionda

Perché’ sei bionda

Mi piaci perché’ sei donna

Perché’ sei donna

Mi piaci perché’ c’hai la gonna

Perché’ c’hai la gonna

Mi piaci di più’ mi piaci di più’

(Vasco Rossi)

 

Ecco perché mi piaci così tanto.

Il tuo cuore non è morto.

(Albert Camus)

 

Qual è la differenza tra “Mi piaci” e “Ti amo”?

Budda risponde: quando ti piace un fiore, lo prendi. Quando ami un fiore lo innaffi tutto il giorno.

(Budda)

 

Tu non lo sai ma c’è qualcuno che appena apre gli occhi la mattina ti ha già nei suoi pensieri e rimani li fino a sera fin quando i suoi occhi non si richiudono.

(Goethe)

 

E ricordati che ti penso,

che non lo sai ma ti vivo ogni giorno,

che scrivo di te.

(Charles Bukowski)

 

Nonostante mi divertissi come sempre,

lei era un pensiero fisso per me,

Non c’era notte da ubriaco né da sobrio

in cui non la pensassi.

(Charles Bukowski)

 

Ti amo terribilmente, se sbocciasse un fiore ogni volta che ti penso, ogni deserto ne sarebbe pieno. Potrei dimenticarmi di respirare ma non di pensare a te.

(Khalil Gibran)

 

Conquistare un uomo è un arte, tenerselo è un lavoro

(Simone de Beauvoir)

 

Il mio amore per te è sano, senza crepe o difetti.

(William Shakespeare)

 

Potrebbe interessarti anche