Come baciare bene

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Baci intimi

Certo i baci fanno parte di quella categoria di azioni per cui la pratica insegna molto più della teoria, ma a volte purtroppo la routine dell’amore ci fa brutti scherzi. Non perdetevi allora questo veloce vademecum sulle principali tecniche dei baci e soprattutto non lasciatevi sfuggire l’occasione di provarli tutti con il vostro compagno: anche nelle coppie più collaudate l’effetto di risvegliare la passione è assicurato, perché se il primo bacio non si scorda mai anche quelli successivi devono essere indimenticabili!

Bacio alla francese
Il bacio alla francese, detto anche french kiss o più volgarmente bacio con la lingua, è quello che tanto abbiamo atteso da adolescenti. È un bacio molto intimo quindi la prima regola è di non forzare il partner a baciarvi, dovete essere entrambi a vostro agio per scambiarvi un bacio alla francese coinvolgente ed eccitante. La tecnica del bacio alla francese prevede l’utilizzo sia delle labbra che della lingua. Nella prima fase del bacio avvicinate le labbra a quelle del vostro compagno, dategli dei piccoli baci magari partendo dagli angoli della bocca.

Quando le vostre labbra saranno sovrapposte schiudetele ed iniziate a far giocare le vostre lingue. Non ci sono delle vere e proprie regole per un bacio alla francese: potete inserire la vostra lingua nella bocca del vostro compagno od aspettare che lui faccia il contrario. Ricordatevi di respirare col naso se non volete soffocare ed ogni tanto fate delle pause anche soltanto per guardarvi negli occhi o per sussurrarvi parole d’amore.

Bacio a stampo
Il bacio a stampo è il bacio delle ragazzine ma purtroppo spesso anche delle coppie che stanno insieme da molti anni. È un chiaro segno di affetto ma, poiché non prevede l’uso della lingua ma soltanto lo sfioramento delle labbra, può anche essere il sintomo di mancanza di affinità e complicità di coppia. Insomma il bacio a stampo va benissimo ma se è seguito anche da un bacio alla francese tanto meglio!

Bacio sul collo
Prima o dopo un appassionato bacio con la lingua non può mancare una serie di baci sul collo. Normalmente i baci sul collo sono molto eccitanti sia per gli uomini che per le donne e sono degli ottimi preliminari per un rapporto sessuale. Attenzione però a dosare nel modo corretto le vostre energie: i baci sul collo possono essere dolci e teneri oppure estremamente passionali, ma possono essere anche dolorosi se oltre al bacio cercate di marchiare il vostro compagno con il cosiddetto succhiotto.

Per far salire il livello degli ormoni oltre ai baci sul collo sperimentate i baci sulle orecchie (chiaramente senza lo schiocco!). La tecnica di questi baci prevede di mordicchiare e leccare i lobi delle orecchie del vostro compagno in modo lento e sensuale: il risultato è assicurato!

Baci intimi
Baci e carezze intime sono davvero degli straordinari strumenti di piacere che in molti in casi non hanno niente da invidiare ad un rapporto sessuale completo. Le tecniche del bacio in questo caso le lascio alla vostra immaginazione: usate tutta la vostra fantasia per procurare piacere al vostro compagno e se volete farlo impazzire andate alla ricerca del suo punto L, allo stesso modo lui potrà farvi raggiungere l’orgasmo baciando appassionatamente il vostro clitoride. Non ci sono regole per i baci intimi: lasciatevi andare alla passione.

Baci saffici
Un bacio saffico è un bacio fra due donne. I baci saffici sono una delle fantasie sessuali più ricorrenti fra gli uomini ma sono anche il modo in cui una coppia di donne omosessuali può scambiarsi amore e procurarsi piacere.

Potrebbe interessarti anche