05 dicembre 2017 |

Coppia, 7 cose da non postare mai sui social network

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Coppia: ecco 7 cose da non postare mai sui social network! Al giorno d’oggi, per non mettere a repentaglio la relazione con il proprio partner, è bene stare attenti a cosa non postare su Facebook e sugli altri social network. Anche quando si è felici in una relazione, infatti,è meglio non pubblicare troppe cose che riguardano la propria vita privata, pena il rischio di litigi o crisi di coppia. Ma vediamo allora cosa non condividere pubblicamente su Facebook e sugli altri social quando si è innamorati!

1) Non postate foto senza il consenso del partner
Cercate di tenere quanto più segreta la vostra relazione e, soprattutto se siete all’inizio di una storia, non pubblicate foto con il vostro partner senza prima aver avuto il suo consenso. Il consiglio è quello di chiedere al partner il permesso di condividere post o informazioni personali che lo riguardano. Se la risposta è un no o è incerta, è bene rispettare la sua scelta.

3)Non postate foto che il vostro partner non approva
E’ sempre meglio chiedere l’approvazione del partner prima di postare foto che lo riguardano. Il vostro partner, infatti, potrebbe non gradire un eccesso di visibilità oppure potrebbe non essere contento di qualche foto scattata a sua insaputa.

2)Non postate foto di regali ricevuti dal partner
Allo stesso modo, non c’è alcun bisogno di postare foto che fanno vedere gli ultimi regali ricevuti dal proprio partner. Condividere questi contenuti potrebbe mettere a rischio la vostra privacy.

4)Non condividete sui social tutti i momenti della vostra vita privata
Prima di far sapere agli altri quanto siamo felici e innamorati, è bene considerare che la sfera privata non è qualcosa da esibire a tutti i costi sui social network. Alcune cose, infatti, una volta pubblicate, rischiano di mettere a repentaglio la relazione amorosa e la propria privacy. Dunque, prima di pubblicare post visibili a tutti, pensate bene se è il caso far sapere agli altri come trascorrete la vostra vita privata…

5)No ai troppi post che lanciano frecciatine al partner
Lanciare sui social frecciatine al partner, magari dopo una litigata, potrebbe essere una mossa sbagliata. In tal modo consentirete agli altri di leggere tra le righe (“o tra gli status”, in questo caso), permettendo loro di entrare nella vostra relazione. Inoltre questo può atteggiamento può far sembrare che si preferisce parlare con persone al di fuori della relazione anziché col proprio partner. Se avete un problema con il vostro partner è meglio parlagliene di persona anzichè lasciare indizi o frecciatine sui social.

6)Non postare mai dettagli troppo intimi
Attenti anche a non postare sui social dettagli di quello che fate sotto le lenzuola o agli altri dettagli intimi della coppia. È poco elegante, nonchè di cattivo gusto!

7)Non postare stati positivi per cercare l’approvazione degli altri
Pubblicare costantemente post o stati positivi può influenzare negativamente la relazione di coppia. In poche parole, anche se la vostra relazione va a gonfie vele potreste finire per idealizzarla nel momento in cui condividete pubblicamente solamente momenti privati felici. Infine, non postate troppe cose sui social per cercare l’approvazione degli altri riguardo la vostra storia d’amore!

Leggi anche:
Tradimento on line, è reale o solo virtuale?
Le 5 cose che un adulto non dovrebbe mai fare su Facebook

Potrebbe interessarti anche