19 Ottobre 2017 |

Dente otturato che si rompe, che cosa si fa?

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Domanda

Gentile Dottore, vorrei farle una domanda riguardo un mio problema dentale. Da circa un mese ho effettuato una otturazione ad un molare dell’arcata superiore. Ora il dente si è rotto, rimanendone integra la metà esterna. Cosa si può fare in questo caso ? E’ necessario devitalizzare il dente per poterlo ricostruire o si può evitare la devitalizzazione? Aggiungo che il dente non fa male ma si deve comunque riparare. Attendo una sua risposta. Cordiali saluti

rosaneve

Risposta

Buongiorno!
Non è obbligatorio devitalizzare il molare fratturato: dovrà comunque valutare il suo dentista il miglior restauro possibile in base al tipo di frattura ed al quantitativo di tessuto dentario residuo. In alcuni casi è necessario devitalizzare il dente per poter inserire un perno endocanalare che garantisca maggiore ritenzione alla ricostruzione.

Cordiali saluti,
Dott.Luca Boschian Pest