05 Ottobre 2018 |

I migliori film in uscita a ottobre 2018

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Ci facciamo una scorpacciata dei migliori film in uscita a ottobre 2018? Dal film di Lady Gaga a Boemian Rapsody, ecco cosa uscirà nelle sale per noi.

Selezionati in base alla critica del pubblico, i migliori film in uscita a ottobre 2018 sono più che mai attesi.


2 ottobre 2018: Ti porto io

Un giorno Patrick accetta la proposta pazzesca di portare (Ti porto io) il suo migliore amico, Justin, che vive su una sedia a rotelle, a percorrere il Cammino di Santiago.

Il risultato? Un film documentario unico nel suo genere, che racconta l’impresa unica al mondo del loro pellegrinaggio attraverso gli 800 chilometri del Cammino. Il film, molto suggestivo, è stato prodotto e creato dai registi Sheen, padre e figlio.

4 ottobre 2018: Papa Francesco, un uomo di parola

Recensita ottimamente dalla critica, l’opera di Wim  Wenders è uno dei più attesi tra i migliori film in uscita a ottobre 2018.

Questo attesissimo lavoro, che vuole essere la storia di un percorso personale del regista con Papa Francesco, ci parla delle idee del pontefice, centrali nel film grazie al materiale di archivio e a quattro lunghe interviste condotte nell’arco di due anni.

Avvicinato dal Vaticano già nel 2013, Wim Wenders dichiara di avere avuto una completa libertà nell’elaborazione del progetto, ivi compresa quella del montaggio finale e dell’accesso all’archivio foto e video del Vaticano.

4 ottobre 2018: Venom

Se amate la fantascienza, quella un po’ Alien Style per intenderci, ecco la trama di Venom.

Nel laboratorio dell’ambigua Life Foundation, Carlton Drake, leader senza scrupoli, tenta di innestare il simbionte che ha riportato da una missione spaziale dentro un organismo umano. Le cavie, però, muoiono una dopo l’altra. Il giornalista d’inchiesta Eddie Brock, che a causa del suo ultimo incontro con Drake ha perso il lavoro e la fidanzata, non può stare a guardare e s’intrufola nel laboratorio. Ma è proprio in Eddie che il parassita alieno Venom troverà l’ospite perfettamente compatibile di cui andava in cerca. Inizialmente spaventato, Eddie progressivamente impara a convivere con Venom e a formare con lui un unico individuo.

8 ottobre 2018: Titanic 3D

La storia la conosciamo tutti, ma a fare da garanzia a Titanic 3D è la promessa delle immagini di questo film dalla portata emozionale spaventosa.

Nel film Rose ha diciassette anni, una madre egoista, un fidanzato facoltoso e una vita pianificata. Imbarcata sul Titanic e insoddisfatta della propria subalternità al futuro sposo incontra Jack (sì lui, sempre lui), romantico disegnatore della terza classe che ha vinto a poker un biglietto per l’America.

Contro le convenzioni e il destino, che chiederà il conto in una notte senza luna, Rose e Jack si innamorano… il resto lo conoscete, ma guardatelo anche in 3D!

8 ottobre 2018: La strada dei Samouni

Con la regia di Stefano Savona, La strada dei Samouni è un film documentario ambientato tra il dicembre 2008 e il gennaio 2009, quando la striscia di Gaza venne colpita da un violento attacco dell’esercito israeliano. La famiglia Samouni viene decimata, lasciando figli senza genitori. Stefano Savona si reca sul luogo della strage e vi fa ritorno un anno dopo, in occasione del matrimonio di uno dei superstiti della famiglia. I fatti di sangue vengono invece ricostruiti attraverso il contributo dell’animazione di Simone Massi e di una sceneggiatura basata sulle testimonianze di chi c’era.

11 ottobre 2018: A star is born

A star is born è il film di Lady Gaga. Diretto da Bradley Cooper, al suo debutto come regista, il film è in realtà un il remake targato Cooper-Lady Gaga, del film È nata una stella, diretto nel 1937 da William A. Wellman. Si tratta del terzo rifacimento dopo il musical del 1954.

Ally fa la cameriera di giorno e si esibisce come cantante il venerdì sera in un pub del luogo. È lì che incontra per la prima volta Jackson Maine, star del rock, di passaggio per un rifornimento di gin. Dopo una scazzottata tra fumi dell’alcol e musica, la favola di lei comincia quando lui la invita sul palco, rivelando il suo talento al mondo.

18 ottobre 2018: Searching

Diretto da Aneesh Chaganty con protagonisti John Cho e Debra Messing, il film Searching è un esperimento filmico originale e coraggioso girato dal punto di vista degli smartphone e dei computer.

Quando la figlia sedicenne di David Kim scompare, viene aperta un’indagine locale e un detective viene assegnato alcaso. Ma 37 ore dopo David decide di guardare in un luogo dove ancora nessuno aveva pensato di cercare, dove tutti i segreti vengono conservati: il computer della figlia. In un thriller ipermoderno raccontato attraverso i dispositivi tecnologici che usiamo ogni giorno per comunicare, David deve rintracciare tutti i movimenti di sua figlia prima che scompaia per sempre

18 ottobre 2018: The children act – Il verdetto

Il giudice dell’Alta Corte britannica, Fiona Maye, è specializzata in diritto di famiglia e che si trova a dover decidere del destino di Adam Henry, un diciassettenne testimone di Geova che rifiuta la trasfusione. Affetto da leucemia, Adam ha deciso in accordo con i genitori e la sua religione di osservare la volontà di Dio.

25 ottobre 2018: Euforia

Un film di Valeria Golino, con gli amatissimi Riccardo Scamarcio e Valerio Mastrandrea nei panni di due fratelli. Matteo è un giovane imprenditore di successo, spregiudicato, affascinante e dinamico. Suo fratello, Ettore, vive ancora nella piccola cittadina di provincia dove entrambi sono nati e dove insegna alle scuole medie. La scoperta di una malattia grave che ha colpito Ettore (della quale lo si vuole tenere all’oscuro) spinge Matteo a tornare a frequentarlo e ad occuparsi di lui.

Bohemian Rapsody

Ed infine, attesissimo, per il 29 Novembre 2018, il biopic di Freddy Mercury, Bohemian Rapsody, diretto da Bryan Singer e Dexter Fletcher. La pellicola segue i primi quindici anni del celebre gruppo rock dei Queen, dalla nascita della formazione nel 1970, fino al concerto Live Aid del 1985.

Il film Bohemian Rhapsody “è una coinvolgente celebrazione dei Queen, della loro musica e del loro leggendario frontman Freddie Mercury (interpretato inaspettatamente dall’ormai celebre attore Rami Malek), che sfidò gli stereotipi e infranse le convenzioni, diventando uno degli artisti più amati al mondo”.

Potrebbe interessarti anche