Dipingere i sassi, tecniche e consigli per realizzare bellissimi animali [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

I sassi, siano essi di fiume, di mare o terra si prestano benissimo per essere dipinti con la tecnica della pittura sui sassi. In particolare, i sassi di fiume e di mare, sono tondeggianti perchè lavorati dal lavorio dell’acqua. Come si fa a a dipingere un sasso con soggetti e animali come il gufo, la coccinella o la tartaruga? Ve lo spieghiamo in questo articolo.

Occorrente dipingere i sassi

  • Preparare il piano di lavoro e un piedistallo su cui appoggiare il sasso da dipingere
  • Pitture acriliche
  • Pittura acrilica bianca o gesso
  • Pennelli di diverse grandezze: 1 a punta fine per le linee; 1 a punta più grossa per le zone ampie
  • Vernice spray lucida
  • Gessetto bianco
  • Matita e foglio per lo schizzo
  • Eventuale pennarello per le rifiniture, gli occhi e le correzioni

Sassi dipinti con coccinella

Occorrente

  • Vernici rossa nera e gialla
  • Gessetto

Procedura

  1. Prima di tutto è bene selezionare la pietra di forma tondeggiante o ovale
  2. Lavare la pietra in acqua tiepida con sapone per rimuovere lo sporco e la polvere
  3. Lasciare asciugare
  4. Disegnare la forma sul sasso con il gessetto
  5. Dipingere le ali di rosso
  6. Dipingere la forma del corpo di nero
  7. Lasciare asciugare
  8. Dipingere i pallini, gli occhi e rifinire con lo spray

Kit Colori Acrilici

11.50 €

Set Pennelli Pittura

Spray Fissante per Pittura

16.57 €

Sassi dipinti con gufo

Occorrente

  • Vernici o gessetti bianchi, beige, gialli, neri e marroni
  • Vernici spray

Procedura

  1. Dipingere il sasso con vernice bianca acrilica o gesso liquido. Applicare due mani per ottenere una copertura ideale.
  2. Lasciare asciugare la vernice. La pittura bianca è la migliore per questo lavoro perchè i colori appaiono più luminosi sul fondo bianco.
  3. Fare il piumaggio e la forma degli occhi con gli altri colori
  4. Asciugare e dipingere occhi e con vari colori

Sassi dipinti con tartaruga

  • Vernice verde
  • Vernice nera
  • Vernice gialla

Procedura

  1. Dipingere il sasso con vernice gialla acrilica o gesso liquido. Applicare due mani per ottenere una copertura ideale.
  2. Disegnare con un gessetto l’esagono centrale
  3. Dipingere il resto del sasso con il verde delimitando con il giallo i restanti esagoni
  4. Lasciare asciugare
  5. Disegnare la faccina sul fondo del sasso e le zampette come vedete nelle figure
  6. Rifinire con la vernice spray
  7. In alternativa, potete incollare con la colla adatta zampe e coda fatte con altri sassi lunghi e sottili

Suggerimenti per perfezionare la pittura sui sassi