Come eliminare le cimici verdi in casa con rimedi naturali

di Alice Marchese

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Dopo aver visto come allontanare mosche e blatte da casa, anche le cimici verdi non fanno eccezione. Conosciutissime per il loro odore nauseabondo, solo solite intrufolarsi nella propria abitazione soprattutto quando le temperature aumentano. Scopriamo insieme dei rimedi naturali per tenerle alla larga!

Le cimici verdi dove ti attaccano

Le cimici si attaccano al bucato, entrano da piccole fessure, sono tanto brave a mimetizzarsi che quasi non si vedono. La più comune è la cimice verde. Conosciutissime per il loro odore nauseabondo, sono caratterizzate da potentissime ghiandole odorifere. Ecco tutti i rimedi casalinghi per tenerle alla larga.

Silicone e stucco perfetti per allontanarle

E’ essenziale evitare che entrino in casa. Quindi è importantissimo sigillare i punti d’ingresso. Ogni fessura, infatti, può essere una porticina d’accesso per qualsivoglia insetto: in alcuni casi potrebbe bastare del silicone o dello stucco. Quando si tratta di infissi, invece, se sono vecchi e danneggiati è importante ripararli installando delle nuove guarnizioni.

Le zanzariere

Anche una semplice zanzariera può essere perfetta per quello che vogliamo allontanare. Non solo contro le zanzare, mosche e moscerini, ma pure contro l’invasione delle cimici (e di altri insetti).

Tea tree oil

Il tea tree oil è la soluzione perfetta per te: grazie al suo profumo intenso, infatti, terrà lontano le cimici. Lo si può diluire in acqua e poi spruzzarlo sulla soglia, ma può essere utilizzato anche quando facciamo la lavatrice: aggiunto al detersivo, profumerà il bucato.

Aglio

Aglio è immancabile in una cucina e in più allontana le cimici da casa. Il suo odore risulta infatti molto sgradevole per gli insetti, e le cimici in particolare: basterà posizionarlo in alcuni angoli della casa, schiacciandolo così da “liberare” il suo micidiale profumo. Ancora meglio la combo con la cipolla, facendone un decotto.

Sapone di Marsiglia

L’effetto è immediato e quindi molto efficace. Il suo odore le fa allontanare rapidamente: se già lo utilizziamo per il bucato, possiamo diluirlo con un po’ di acqua e spruzzarlo nelle zone più a rischio, come l’ingresso di casa o il balcone.

Piante di menta

Una bella piantina di menta e il problema lo si risolve alla radice. C’è chi in casa ce l’ha già, magari per utilizzarla in cucina o per preparare qualche ottimo cocktail. Bene: sappiate che il suo profumo, così piacevole all’olfatto, provoca l’effetto contrario nei confronti di tantissimi insetti. Tra cui, appunto, le cimici. Anche il basilico fa lo stesso effetto.

Basilico

Detestano il profumo del basilico, dal quale preferirebbero tenersi dunque alla larga. In questo modo potrete avere sempre a disposizione delle foglioline fresche per preparare un ottimo pesto o per altri condimenti.

Insetticida casalingo

Si può realizzare una soluzione d’acqua e sapone liquido o detersivo per i piatti. Diluite un cucchiaio di detersivo in mezzo litro d’acqua e spruzzate solo quando estremamente necessario.