Come avviare le maglie ai ferri: guida per principianti

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Per imparare ad avviare le maglie sui ferri, è molto importante scegliere un filo e dei ferri non troppo difficili da manipolare. Optate dunque per un tipo di lana o cotone con le seguenti caratteristiche:

  • Filo non troppo ruvido, morbido o grosso
  • Ferri da maglia di grandezza media tipo 3,5 mm

Ora potete partire con l’operazione!

Lavoro a maglia: consigli per principianti ed esperti

42 gomitoli filato da uncinetto

34.99 € 24.99 €
Sconto del 29%

Set 32 ferri da calza in bambù

22.99 € 12.99 €
Sconto del 43%

Avvio con il filo sul pollice destro e il ferro nella sinistra

Questo tipo di avvio è morbido, adatto quando si devono cucire i bordi ed è indicato quando si ha un numero elevato di maglie da avviare.

  1. Prendete ferri e filato adatto (ferro 3 mm – 3,5 mm e filo abbastanza scorrevole)
  2. Nel primo step avrete il ferro a destra
  3. Prendete il filo dall’interno del gomitolo con la mano destra
  4. Formate un cappio portando il filo con la mano destra sopra alla sinistra
  5. Infilate il ferro e gettate il filo sul ferro
  6. Tirate il filo verso di voi ed il cappio fuori dal ferro per farlo uscire
  7. Passate il ferro a sinistra
  8. Pollice destro dietro al filo (voi-filo-pollice)
  9. Sollevate il filo verso di voi e poi in avanti (formare come un cerchio in senso orario)
  10. Infilate il ferro nel cappio creato
  11. Continuate così fino ad ottenere tutte le maglie necessarie

Potrebbe interessarti anche