Rimuovere peli di cane e gatto da tappeti e tessuti

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Cani e gatti, a pelo lungo o a pelo corto, in entrambi i casi lasciano una quantità di peli elevate su tessuti, divani, tappeti e anche vestiti: un piccolo prezzo da pagare se volete godere della compagnia del vostro fedele amico a quattro zampe.  Niente prodotti costosi o miracolosi elettrodomestici, seguendo qualche piccolo consiglio, potremo liberarci senza fatica del pelo in eccesso dei nostri animali di casa.

Sppazzole Adesive

Per i tessuti, le coperte e i piumoni, non c’è nulla di meglio della spazzola adesiva che utilizzate per rimuovere i “pelucchi” dagli abiti. Sono facili da trovare sul mercato, in qualsiasi negozio di casalinghi, e costano davvero molto poco. Bisognerà però utilizzare la spazzola adesiva con una certa frequenza.

Rimuovere i peli di gatto con l’aspirapolvere

In alternativa, se avete già messo in conto tra le spese per la casa l’acquisto di una nuova aspirapolvere, potreste procurarvi uno di quei modelli accessoriati e muniti di spazzole e beccucci da utilizzare su abiti e tessuti. Oppure potreste acquistare un aspirapolvere di piccola taglia, come quelli che si utilizzano per ripulire l’interno delle automobili, e tenerlo a casa per rimuovere localmente il pelo del vostro gatto da coperte e divani.

Rimuovere i peli manualmente

Qesto è il metodo sicuramente più economico, ma che come potrete immaginare comporta un po’ di fatica. Dovrete rimuovere manualmente i peli indossando un paio di comunissimi guanti, per capirci quelli che utilizzate per lavare i piatti, inumidirli e passarli sui tappeti. Vedrete venir via ciuffi di peli, ma al costo di un po’ di fatica. Un metodo efficace ma che si rivela eccessivamente fatico e improponibile se ad esempio in casa avete i pavimenti ricoperti dalla moquette, in quel caso l’unica alternativa sarà l’aspirapolvere.

Potrebbe interessarti anche