19 Agosto 2015 |

Come eliminare le macchie di sudore dai vestiti e come prevenirle

di Danila

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Eliminare le macchie di sudore dai vestiti. Tutte le dritte per far sparire gli aloni e per pervenirne la formazione. Mai più capi rovinati dall’acidità del sudore.

Come ogni anno l’arrivo dell’estate è legato ad un innalzamento delle temperature che, anche a causa della forte umidità, causano una sudorazione eccessiva della pelle. Oltre ad un fastidioso fattore olfattivo, il problema si propone anche sull’abbigliamento, creando antiestetici aloni che, se non trattati con cura, possono facilmente trasformarsi in macchie.

Per prevenire le macchie di sudore sui vestiti è sempre bene utilizzare dei deodoranti anti macchia in crema, preferibilmente privi di alcol per evitare irritazioni. Evitate anche l’abbigliamento sintetico preferendo tessuti leggeri come lino, cotone o seta, che permettono una più agevole traspirazione della pelle. Inoltre è sempre consigliabile indossare, sotto l’abito, una leggera maglietta intima o, eventualmente, un top con l’obiettivo di formare una barriera tra la pelle ed il vestito, in modo da assorbire il sudore in eccesso.

Per eliminare le macchie di sudore dai vestiti è indispensabile che i propri indumenti vengano pretrattati con del bicarbonato prima di essere lavati normalmente in lavatrice. Chiaramente, non rimandare eccessivamente il lavaggio eviterà che il sudore si attacchi al tessuto rendendo l’operazione di smacchiamento ancora più ostica.

LEGGI ANCHE:

Come togliere le macchie di gelato dai vestiti 

Macchie di trucco dai vestiti, come rimuoverle