Arredare con i tappeti, tante idee originali per la tua casa

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Arredare con i tappeti tutte le stanze della casa: ecco come dare un nuovo aspetto agli ambienti della vostra casa, usando tappeti diversi.

Arredare la casa non è solo questione di spazio e gusto ma anche, e soprattutto, di disponibilità economica. Non sempre è possibile affrontare una spesa di questo tipo, ma a volte sentiamo la necessità di dare un nuovo aspetto alle stanze della nostra casa. Senza dover spendere molto è possibile cambiare il volto di un ambiente rinfrescando la tinta sulle pareti, aggiungendo nuovi quadri più moderni, specchi e lampade per creare luci diverse e tappeti sul pavimento per un ulteriore nota di cambiamento, specie se non ne avete mai usati. Arredare con i tappeti, infatti, permette di sentirci subito in una stanza diversa, pur avendo intorno gli stessi mobili di sempre.

Per prima cosa, scegliete il materiale del tappeto. Se avete bambini o animali, optate per tappeti in lana, resistenti e facili da pulire, anche con sostanze naturali. Se la vostra casa manca di luce, allora un bel tappeto in seta o misto seta darà subito luminosità alla stanza; i tappeti in fibre naturali sono perfetti sia per l’interno che per l’esterno, per le stanze da letto, per la cucina e il bagno, per via della mancanza di vello e per i colori tenui, facilmente accostabili agli altri dominanti. Per quanto riguarda la fantasia del tappeto, molto dipende dal pavimento. Se la superficie è già ricca di colori e disegni, scegliete un tappeto che non creai effetto “minestrone”, mentre sul parquet o su piastrelle minimali e monocolore, potete osare tappeti con fantasie particolari e colori vivaci.

Il tappeto ha il vantaggio di delineare gli spazi come una parete, senza ovviamente creare lo stesso ingombro. Un tappeto chiaro e luminoso, con un bel vello morbido, può delineare la zona studio o lavoro, un tappeto dalla forma tonda davanti ad un divano di design può creare un perfetto incastro che favorirà il relax. In generale, comunque, il tappeto può essere scelto di mille fogge e colori, tenendo presente che i colori chiari danno l’impressione di uno spazio più grande, mentre i colori scuri tendono a rimpicciolire.