17 Gennaio 2012 |

10 modi per rinnovare la camera da letto sotto i 100 euro

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

La camera da letto è probabilmente la stanza più personale all’interno di ogni casa, quel luogo dove non si è obbligati a seguire troppe convenzioni e che si può arredare e personalizzare solo in base al proprio gusto. E poiché spesso i gusti con il tempo cambiano, è molto utile scoprire come si può rinnovare il look della propria camera matrimoniale con poche e semplici mosse.

Ecco allora 10 suggerimenti low cost per rinnovare la camera da letto in modo economico ma efficace, puntando su piccoli ma fondamentali dettagli dell’arredamento. Per altre idee da cui prendere spunto date un’occhiata anche alla nostra fotogallery!

Tappeto di Design

85.00 €

Set Specchi Adesivi

Adesivo per Parete

0.39 €

Aggiungete un tappeto

Se siete stanche del parquet rovinato della vostra camera da letto e non volete spendere una fortuna per farlo levigare, una soluzione efficace e molto trendy è l’acquisto di un maxi tappeto. Ne esistono ormai per tutti i gusti, sia per quanto riguarda i colori che i materiali. Fra i tappeti moderni più in voga ci sono sicuramente i tappeti shaggy: caldi e morbidi sono l’ideale come scendiletto.

Cambiate le tende

Se avete la fortuna di avere una stanza luminosa con una grande finestra, le tende rappresentano per voi un particolare che non passa inosservato. Vi basterà quindi cambiarle, per dare un aspetto totalmente diverso all’ambiente. Non occorre spendere una fortuna, anzi è molto meglio acquistare un tendaggio economico che potrete sentirvi libere di cambiare spesso, in base alle mode e ai vostri gusti.

Cambiate lenzuola e copriletto

Spesso per pigrizia si tende a essere restie all’acquisto di nuove parure per il letto, tuttavia svegliarsi fra lenzuola colorate e dal design moderno mette sicuramente di buon umore. Ricordate che nel vostro armadio non devono mancare neppure i copriletto in tinta con le nuance della vostra stanza: cambiateli secondo le stagioni o l’umore. È un modo davvero economico per rinnovare il look alla camera.

Arredate con i cuscini

I maxi cuscini da lasciare a vista sul letto possono diventare un economico complemento d’arredo per la vostra stanza. Tinta unita, con moderne texture rigate, con motivi etnici o con fantasie floreali: sceglieteli in base al vostro stile e rinnovateli spesso.

Appendete uno specchio

È proprio vero: gli specchi aiutano a dilatare gli ambienti. Se il vostro sogno è una camera da letto più spaziosa provate a giocare d’astuzia appendendo uno specchio di grandi dimensioni su una parete. Vi accorgerete che, oltre ad essere bello, è un complemento d’arredo molto utile. Se amate l’arredamento moderno potete optare per tanti piccoli specchi: sono meno pratici, ma rappresentano una soluzione di tendenza per cambiare l’aspetto della vostra camera.

Dipingete una parete colorata

Un modo semplice per svecchiare la camera da letto è dare un po’ di colore. Poiché si tratta di una stanza dove il relax è d’obbligo, meglio scegliere tinte tenui, ma al tempo stesso contemporanee: lilla, azzurro cielo, carta da zucchero ma anche grigio o color cappuccino sono alcuni suggerimenti di gran moda. Per un tocco moderno dipingete solo una parete, magari quella dietro la testata del letto, oppure il soffitto. Se amate il faidate, rinnovare il colore della camera da letto sarà ancora più divertente ed economico.

Usate la carta da parati

Una scelta altrettanto efficace per cambiare l’aspetto di una parete è posare la carta da parati. Ritornata di gran moda negli ultimi, rappresenta una soluzione irrinunciabile per le fashion victim del design. La parola d’ordine è osare: non abbiate paura e scegliete una carta da parati estrosa e audace per cambiare davvero lo stile della vostra camera.

Giocate con gli stickers

Se siete persone volubili che cambiate spesso idee e gusti, potete decorare i muri (e perché no anche i mobili) usando una soluzione più flessibile: gli stickers. Si tratta di adesivi di infinite forme, dimensioni e colori che possono essere attaccati (e staccati) in modo facile e veloce. In questo modo grattacieli, alberi, animali o fiori giganteschi potranno diventare i protagonisti della vostra stanza.

Appendete fotografie e quadri

Una soluzione più classica ma altrettanto efficace è quella di decorare le pareti con quadri o fotografie. Perché l’effetto finale sia davvero sorprendente cercate però di non essere banali: osate con dei portafoto dalle forme originale, abbinate quadri di dimensioni diverse e scegliete con cura i soggetti delle foto.

Rivoluzionate i punti luce

Anche la luce è fondamentale per creare atmosfera in un ambiente, quindi per cambiare l’aspetto della vostra camera da letto può essere sufficiente fare un restyling dei punti luce: sostituite ad esempio le vecchie abatjour con lampade da comodino a led oppure osate con un nuovo lampadario estroso e d’effetto. Sfruttando anche il periodo dei saldi, riuscirete sicuramente a trovare delle soluzioni economiche adatte a voi.

Potrebbe interessarti anche