Lampade di design 2015, le novità più belle per illuminare con stile

di Elisa Malizia

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Gli oggetti che in casa possono fare la differenza senza stravolgere lo stile sono senza dubbio le lampade di design: da terra, da tavolo o da muro, scegli le lampade che possono cambiare l’aspetto dei tuoi ambienti.

Gli oggetti che scegliamo per arredare la nostra casa fanno la differenza tanto quanto gli arredi stessi; ogni oggetto, infatti, andrebbe scelto con cura, non presi dall’estro del momento, ma secondo lo stile e la funzionalità dell’ambiente. Ogni anno presenta delle tendenze diverse e il 2015, ad esempio, vede tornare in auge i tavoli tondi di design, dunque sapete già come orientarvi se vi piace seguire gli ultimi trend anche in fatto di arredi e oggettistica per la casa. Un altro pezzo rivalutato e ridisegnato continuamente è la lampada: da tavolo, da muro o da terra, questo oggetto luminoso è praticamente indispensabile.

Per prima cosa, bisogna individuare lo stile d’arredo della vostra casa; potete acquistare una lampade in accordo con lo stile scelto in precedenza oppure optare per una lampada  in netto contrasto, ma che non risulti un “corpo estraneo” nell’ambiente. In questo senso, molta differenza la fanno i colori: se il vostro arredamento è nero o comunque scuro, allora una lampada colorata o completamente bianca darà un colpo di luce alla stanza, così come una lampada nera ma con applicazioni gioiello che la rendano luminosa. Uno stile classico contemporaneo si accorda molto bene anche con il design più innovativo; non è prerogativa solo degli stili minimali e moderni, infatti, la possibilità di arredare la casa con oggetti particolari.

Tornano gli stili floreali e romantici anche per le lampade di design, dunque se amate ambienti romantici e un po’ retrò la scelta giusta è di certo una lampada a forma di fiore, sia da terra che da tavolo. Non mancano le lampade con corpi particolari, come quella che ricorda un secchio di vernice rovesciato oppure quelle con struttura trasparente che contengono fiori o sassi. Anche i paralumi possono fornire un effetto particolare, un gioco di luce unico: tenetene sempre conto! Per le stanze dei ragazzi, scegliete lampade colorate e divertenti, come quelle a forma di fungo o vite, luminose e allegre.

Credits Immagini: Homify.it