Detersivi fai da te, le ricette per ogni esigenza

di Paola Medori

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
detergenti fai da te

Detersivi fai da te, le ricette per pulire la casa in modo ecologico e più sostenibile. E’ possibile realizzare da soli i prodotti per rendere splendente la vostra casa, senza recare danni alla vostra salute e a quella dell’ambiente che vi circonda: candeggine e altri prodotti chimici aggressivi contaminano l’aria minacciando l’ecosistema globale. Ricordatevi che, per tenere pulita la casa, vi basterà utilizzare il bicarbonato, l’aceto e l’acqua calda, perché sono prodotti bio e hanno un’azione detergente, disinfettante e deodorante. Scopriamo insieme come fare da soli il detersivo per pulire senza sostanze tossiche.

Detersivo per il bucato in lavatrice

Per realizzare la “ricetta” per il detersivo in polvere per la lavatrice avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

Sapone di Marsiglia a base di olio d’oliva oppure un qualsiasi sapone a base vegetale
Bicarbonato di Sodio
Soda Solvay
Percarbonato di Sodio
Oli essenziali a piacere (facoltativo)
Contenitore di plastica con coperchio (vanno benissimo i secchielli dello yogurt da 1 kg.)

Prima di tutto bisogna grattugiare il sapone vegetale. Quando il sapone è grattugiato potete passare a versare nel contenitore due parti di sapone grattugiato, una parte di bicarbonato di sodio, una parte di soda e 3 cucchiai di percarbonato di sodio per ogni kilo di polvere detergente. Potete  aggiungere 15-20 gocce di oli essenziali a piacere. Mescolate la polvere in modo da miscelare tutti i componenti. Chiudete il coperchio così che la polvere non prenda umidità. Per utilizzarlo si può mettere direttamente nel diffusore e poi nel cestello della vostra lavatrice. Questo detersivo in polvere è perfettamente attivo a partire dai 40-50° e può essere usato anche per il bucato a mano.

Detersivo per i pavimenti

Per realizzare la “ricetta” per il detersivo per i pavimenti avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

Acqua calda
Aceto
Alcol
Qualche goccia di olio essenziale a scelta
Un cucchiaino di sapone di marsiglia liquido

Mescolate tutto e avrete un detersivo per far diventare i pavimenti lucidi e profumati. Aggiungete qualche goccia di olio essenziale al bicarbonato. Assorbirà gli odori e fungerà anche da disinfettante.

Detersivo per i piatti

Per realizzare la “ricetta” per il detersivo per i piatti avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

3 limoni grossi
300 ml di aceto
1/2 l di acqua
250 gr di sale fino

Spremete il succo dai limoni e, con un grattugia per gli agrumi, ricavate delle scorzette he frullerete poi con metà del succo. Aggiungete il sale, frullate ancora e versate il succo restante, amalgamando il tutto con il frullatore. In un pentolino fate bollire l’acqua, l’aceto e il composto di limone e sale per 15-20 minuti a fuoco basso. Fate raffreddare e frullate nuovamente il composto. Riempite un flacone o una bottiglia usata, ben pulita e asciutta. Una volta preparato basta 1 solo cucchiaino per lavare i piatti e la stessa dose può essere utilizzata come anticalcare per fornelli, lavello e sanitari.

Detersivo per i vetri

Per realizzare la “ricetta” per il detersivo per i vetri avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

100 ml di alcol
400 ml di acqua meglio se distillata
10/15 gocce di detersivo per i piatti
10 gocce di olio essenziale a scelta

Per far tornare a brillare i vetri basta una miscela semplicissima a base di ingredienti interamente naturali. Pronta in pochi minuti, si potrà utilizzare come sgrassatore per pulire vetri, ma anche i mobili  di legno. Miscelate il tutto in una ciotola, versatelo in un vecchio contenitore di detersivi e usatelo all’occorrenza.