12 Marzo 2015 |

Cucine vintage, oggetti e complementi d’arredo per un ambiente unico

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Cucine vintage, oggetti e complementi d’arredo per un ambiente unico! Uno degli ambienti della casa che meglio si presta all’arredo vintage style è senza dubbio la cucina: arredi in formica, tinte pastello, linee bombate, pavimenti a scacchi, oggetti e complementi decorativi da sapore retrò!

Le cucine vintage hanno tutto il fascino del passato: vari sono gli stili che nel corso degli anni hanno contraddistinto l’arredamento delle cucine. Le cucine degli anni ’50, per esempio, hanno linee bombate e si caratterizzano per i colori pastello, mentre quelle degli anni ’60 hanno pensili dal particolare design.

Ad ogni modo, prima di arredare una cucina vintage, dovete avere ben chiaro il periodo di riferimento a cui ispirarvi ed evitare le sovrapposizioni di elementi e stili troppo diversi. Il modo più semplice per arredare la propria cucina in stile vintage è quello di recuperare dei complementi e dei mobili retrò, ma se invece preferite il new vintage, rimarrete sorpresi dallo scoprire quante aziende si siano oggi specializzate nella realizzazione di mobili vintage ma dotati di tutti i comfort, come per esempio la credenza di Dialma Brown che ricorda i mobili dei tinelli degli anni Cinquanta.

Arredate quindi la cucina con oggetti ispirati allo stile vintage, senza pretese di originalità e fate largo a piccoli elettrodomestici dalle linee bombate, targhe décor, accessori e complementi in tenui colori pastello, ma anche stampe che ritraggono pin-up o casalinghe americane in perfetti outfit domestici.

Oggi molti complementi d’arredo per la cucina sono stati rivisitati e attualizzati e strizzano proprio l’occhio alle cucine vintage del passato, confermando il desiderio di intimità e calore per l’ambiente della cucina. Tanti sono oggi i brand di arredamento che hanno saputo cogliere dal passato spunti e idee per realizzare delle cucine o dei complementi dal sapore vintage. Tra questi, per esempio Calligaris, che propone sedie per cucine dal sapore retrò o Smeg, che in perfetta combinazione con lo stile degli anni ’50 ha dato vita ad elettrodomestici e oggetti con lo stesso tema vintage. Il passato ritorna con successo, dunque, ma si arricchisce delle conquiste del presente!

Sfogliate tutta la fotogallery per altri spunti e per arredare una cucina vintage!

Leggi anche:
Design vintage, guida all’acquisto: i pezzi cult da comprare
Arredamento in stile anni’30, i mobili giusti per una casa retrò

Carmela Giglio