5 modi per riciclare le tazzine del caffè [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Riciclo tazze

E’ incredibile scoprire quanti modi ci sono per riciclare le tazzine del caffè! I lavoretti che si possono fare sono davvero molto belli e creativi: giardinetti, lampade, orologi e tanto ancora. Ecco una raccolta di idee che si possono creare con le tazze di caffè spaiate o che non utilizzate più.

Se aprendo la credenza della cucina, vi sembra che le tazzine spaiate, “vecchiotte” o appartenenti a un un desueto servizio della nonna vi “saltino addosso”, no, non avete le allucinazioni; semplicemente è arrivato il momento di disfarvene… anzi di riciclarle! Ah, piattini compresi!

Vediamo che cosa fare con le tazze del caffè.

Modi di riciclare le tazzine del caffè

Giardino e vasi da fiori

Uno dei lavoretti più semplici e belli è indubbiamente quello che trasforma le tazze in vasi da fiori o in un intero “giardinetto” da coltivare in casa. Le tazze, infatti, sono vasetti ideali per le piantine. Possiamo coltivare spezie o piante aromatiche, ma anche piante grasse di tutte le varietà. In alternativa, una composizione floreale sarà pefetta sia con fiori recisi che secchi.

Torte in tazza

Gli Americani le chiamano Mug Cake, noi torte in tazza: un modo di indicare che la tazza viene usata come contenitore o stampo per fare una tortina. Qui trovate il modo e le ricette per fare le mug cake più buone.

Lavoretti per la casa e il cucito: il puntaspilli

Questo oggetto è davvero affascinante, non trovate? Per’altro, si tratta di un accessorio irrinunciabile per chi ha l’hobby del ricamo e del cucito: stiamo parlando del puntaspilli! Le sarte lo apprezzeranno molto, ne siamo certe! Per farlo, basta creare un piccolo “cuscinetto” colorato con spugna e stoffa e inserirlo nella vostra tazzina!

Orologio con le tazze

E veniamo al pezzo forte: l’orologio! Come potete vedere dalla foto, si tratta di un vero oggetto di bricolage e design per mani esperte. Per essere creato necessita infatti di:

  • ingranaggio con lancette
  • piano d’appoggio
  • colla speciale
  • gancio per appenderlo

Solo a questo punto potrà essere assemblato e appeso al muro.

Lampade e lampadari con le tazze

In questo caso ci si può sbizzarrire perchè le tazze rappresentano dei “bulbi” davvero ideali. Questi bellissimi lumi, infatti, si possono realizzare in tanti modi: con bulbo singolo, a più bracci, a pendolo o come se fossero bellissime lanterne.

Per scoprire tutte le varianti che si possono realizzare guardate la fotogallery!

Potrebbe interessarti anche