29 Dicembre 2014 |

Arredare il salotto in stile country, i complementi giusti [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Salotto country

Arredare il salotto in stile country richiede la conoscenza di regole e complementi giusti: colori, mobili e dettagli campagnoli, infatti, sono fondamentali per avere un effetto rustico ad hoc. Il salotto country deve essere accogliente, caldo e anche un po’ disordinato! Ma vediamo i complementi d’arredo dello stile country nel dettaglio.

Un salotto country è l’ambiente ideale per chi ama utilizzare questa stanza in modo funzionale. Il country style, infatti, è un tipo di arredamento che va vissuto e interpretato proprio come il suo nome ispirerebbe a fare: come una vita di campagna, vissuta o a “pieni polmoni”!

Comodità, relax e libertà sono i sentimenti che un vero salotto country deve ispirare quando lo si arreda e, soprattutto, quando lo si vive.

Ed ecco i complementi che non devono mancare.

Salotto in stile country: i colori e la tappezzeria

Beige, bianco, marrone, rosso, verde e tartan, sono le nuance di base del country style. Non sono di certo banditi gli atri colori, ma certamente bisogna saperli abbinare con il resto della mobilia. Country significa infatti “campagnolo” e come tale questo arredamento può prevedere anche i colori di una campagna in fiore. Tuttavia una tappezzeria rustica è decisamente indicata per arredare un salotto country a regola d’arte. Optate per il bianco sporco abbinato a cassapanche e antiche madie e avrete un effetto perfetto.

Salotto in stile country: i complementi d’arredo Si e No

Non tutti, è ovvio, potremo permetterci un caminetto in salotto, ma, a poterlo prevedere nel nostro arredamento, sarebbe di certo il complemento d’arredo country must have.

NO allo stile minimal, anni 60-70, al kitsch, alla tappezzeria in pelle colorata, al vimini e al bambù, adatti per arredamento orientale. Le poltrone e i divani devono essere campagnole a tutto tondo.

SI ai tessuti come il panno, il cotone grezzo, lo scozzese e le stoffe tipo plaid. Va molto bene anche il fiorato sia per i cuscini sia per le tende adatte al country style che dovrebbero essere previste nella quasi totalità dei casi.

Molto importanti sono il tavolino da salotto e i pensili. Entrambi questi complementi d’arredo devono essere in legno grezzo o poco lavorato. Se amate il legno dipinto optate per lo stile shabby con tinte che vanno sui colori del verde acqua, marrone e bianco. Tavolino e tavoli devono essere ispirati alla campagna e ai boschi.

Salotto in stile country: dove comprarli

Uno dei brand specializzati in stile country è certamente Dialma Brown, vero professionista di arredamento e complementi d’arredo di grande qualità.

Da Dialma Brown e anche negli outlet di questo produttore, è possibile trovare di tutto per arredare un salotto in stile country. Le poltrone, i tappeti, le sedie, i tavolini e i camini sono disegnati a regola d’arte.

Anche Ikea ha molto spazio dedicato al country e al salotto campagnolo. La fattura è, ovviamente, di una qualità differente ma l’effetto è di tutto rispetto.

LEGGI ANCHE:

ARREDARE COUNTRY INGLESE, ECCO COME FARE

LE REGOLE PER ARREDARE IL SALOTTO