31 luglio 2014 |

Sedute di design, 18 sedie d’artista [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Molte delle sedute di design che conosciamo sono vere icone del design e sedie d’artista che hanno segnato la storia dell’architettura. Moltissimi i nomi che costellano questo favoloso mondo della sedia creativa. Vediamo 18 e più novità e curiosità del design.

Se c’è una cosa che ogni grande designer e architetto desidera disegnare (e disegna) almeno una volta nella sua vita di artista è una sedia di design.


Ne sono esempi i grandi nomi quali Alvar Aalto, Bouroullec, Le Corbusier, la Superleggera di Gio Ponti, La Barcelona Chair disegnata da Ludwig Mies van der Rohe, che hanno creato sedute indimenticabili del modern classic design.
Qui vi presentiamo 18 e più sedie d’autore di ultima generazione ispirate alla contemporaneità.

Sunhan Kwon ha disegnato le Coffee Chair e Peter Bristol ha progettato la ormai ben nota Cut Chair, la sedia tagliata.

Seguono la sedia Inception di Vivian Chiu, decisamente pensata per la quarta dimensione, e la Hybrid chair di Merve Kahraman.

Di ispirazione naturale e naturalistica, invece, le sedute di design dal gusto davvero unico di Maximo Riera, che ha creato le Animal chair. Polpi giganti e creature enormi sono la base di una sedia davvero avanguardistica.

La sedia Skull di Pool è un po’ inquietante ma davvero unica nel suo genere!

La Prickly Pair Chairs di Valentina Gonzalez Wohlers, assieme alla altrettanto rinomata Valentina Glez Wohlers Cactus, è davvero una serie di sedie caratteristica con le sue forme di cactus, palme e fiori tropicali. Idem per le Fresh Chair Design Inspired Natural.

La sedia Vuzzle di Christopher Daniel è poi quantomeno fantasiosa! Fatta di piccoli sassi di pelle si smonta e rimonta come fosse un muretto “a secco” da costruire a piacere.

Insomma, le sedie di design di questi nuovi artisti sono davvero molto interessanti e tutte da scoprire!

Potrebbe interessarti:

Potrebbe interessarti anche