Le regole per utilizzare al meglio la lavatrice

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Le regole per utilizzare al meglio la lavatrice: scelta, igiene e manutenzione di un elettrodomestico irrinunciabile.

La lavatrice è l’elettrodomestico più diffuso in casa, specialmente per chi ha già una famiglia. Sarebbe impossibile, infatti, conciliare i tempi di lavoro con il lavaggio del bucato a mano! Spesso, però, non viene scelta con attenzione e viene usata in modo “improprio”, portando un dispendio di energia inutile. Ogni famiglia ha le sue esigenze d’uso, è bene conoscerle prima di fare una spesa avventata.


La capacità della lavatrice

La capacità di carico della lavatrice si misura in kg; una famiglia composta da quattro persone, che non ha esigenze particolari, può scegliere una lavatrice da 5 kg. Le famiglie più numerose, invece, devono orientarsi su capacità più massicce, alcune lavatrici arrivano anche a 9 kg di carico.

Risparmio energetico

Prediligete sempre lavatrici di classe A+++, sul momento più costose, ma alla lunga il costo viene ammortizzato da prestazioni migliori e da consumi energetici ridotti. Inoltre, scegliete di iniziare i lavaggi in orari serali, dopo le 19.

Igiene e manutenzione della lavatrice

Lavare il bucato con prodotti specifici che eliminano i batteri permette di mantenere pulita e disinfettata anche la lavatrice. Inoltre, gli elettrodomestici possono essere mantenuti al massimo della loro igiene con prodotti naturali, nel caso della lavatrice basta un lavaggio a cestello vuoto con l’aceto. Copritela con una custodia apposita e passate un antiruggine, per evitare che se ne formi.

Dove posizionare la lavatrice

La lavatrice non deve trovarsi a contatto con l’acqua, quindi se decidete di metterla in bagno dovrà trovarsi almeno a 60 cm di distanza da lavabo, doccia, vasca da bagno, eccetera.

 

Potrebbe interessarti anche