Come eliminare la ruggine da ogni superficie

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Come eliminare la ruggine da ogni superficie: metalli, tessuti, plastica, ferro e acciaio torneranno a brillare.

La ruggine può formarsi su ogni tipo di superficie, rendendola spesso inutilizzabile. Eliminarla, preferendo rimedi naturali agli agenti chimici, permette di dare nuova vita a metalli, plastica, tessuti e acciaio. Ogni superficie va trattata in modo diverso, vediamo come.


Eliminare la ruggine dai metalli

Iniziate indossando una mascherina e degli occhiali protettivi: frammenti e polveri possono entrare in occhi, naso e bocca ed essere nocivi. Raschiate la ruggine con una lima o una spazzola metallica, poi passate una spazzola morbida per una ulteriore pulizia. Ora, preparate un composto a base di succo di limone verde e sale, versatelo sulla superficie metallica, lasciate agire almeno mezz’ora. Sciacquate con una spugna umida. Questo sistema è ottimo anche per eliminare la ruggine dai tessuti e dalla moquette. Per pulire  i tappeti, invece, questa procedura potrebbe essere troppo aggressiva.

Eliminare la ruggine dalla plastica

Eliminare la ruggine dalla plastica è molto semplice, basta passare un panno imbevuto di alcol etilico sulla zona arrugginita.

Eliminare la ruggine dall’acciaio

Vi basterà strofinare l’utensile in acciaio che è stato attaccato dalla ruggine utilizzando un foglio di carta d’alluminio.

Eliminare la ruggine dal ferro

Inumidite un foglio di alluminio con un po’ di acqua e strofinate la superficie in ferro. Pulite di tanto in tanto con un panno per controllare se l’azione sta avendo effetto. Potete ripetere questo procedimento anche in più giorni.

E’ bene utilizzare sempre un prodotto specifico che protegga le superfici, per evitare che la ruggine si formi nuovamente.

 

Potrebbe interessarti anche