Pulire il marmo in modo naturale, i detergenti fai da te

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Se avete la fortuna di avere in casa un pavimento o dei rivestimenti in marmo, apprezzerete di certo la lucentezza che emana. Con il tempo e l’uso, perà, questa lucentezza tende a spegnersi e, spesso, i detergenti chimici peggiorano la situazione. Se non vogliamo rovinare il nostro marmo e non vogliamo spendere inutilmente dei soldi in detersivi chimici, possiamo affidarci ad alcuni detergenti fai da te economici ed efficaci: vediamo come prepararli.


Detergente al bicarbonato di sodio e sapone di Marsiglia

Il bicarbonato di sodio è un alleato preziosissimo nella pulizia di casa; è utile, infatti, per pulire parquet e tappeti, oltre al  marmo. Per preparare questo detergente vi occorrono:

  • 3 litri di acqua calda
  • 3 cucchiai di bicarbonato
  • mezza tazza di alcol rosa
  • scaglie di sapone di Marsiglia
  • un panno in microfibra

Amalgamate gli ingredienti e fate sciogliere del tutto il sapone di Marsiglia; lavate il marmo con il panno in microfibra, più delicato degli altri tessuti solitamente usati.

Detergente all’olio di oliva

Questo detergente per il marmo è davvero elementare, vi occorrono, infatti, solo dell’olio di oliva, del sapone di Marsiglia e una spugna morbida umida. Strofinate il sapone sulla spugna, aggiungete l’olio, pulite i ripiani in marmo e poi sciacquate con una spugna imbevuta di acqua.

 Detergente al bicarbonato di sodio e acqua

Preparate una pappetta a base di acqua (una parte) e bicarbonato (tre parti) e passatela sul marmo con una spugna umida. Lasciate agire per qualche minuto e rimuovete con una spugna inumidita con acqua e sapone di Marsiglia.

Il marmo è molto delicato e rischia di perdere brillantezza quando viene a contatto con sostanze acide (limone, aceto, coca cola); per non graffiare il marmo, non usate il bicarbonato puro, ma lasciatelo sempre ammorbidire con un po’ di acqua. Prestate attenzione anche alla scelta di spugne e strofinacci, optate per quelle non abrasive e panni in microfibra. Grande alleato per la pulizia del marmo resta la pietra pomice, tenetene sempre una a portata di mano.

 

Potrebbe interessarti anche