Colore per le pareti soggiorno, idee e suggerimenti

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Il colore che decidete di dare alle pareti della vostra casa non è un elemento da sottovalutare. Sceglierlo con leggerezza potrebbe stravolgere l’atmosfera che volevate dare quando avete scelto l’arredamento, dunque è bene capire che tipo di impressione volete ricevere entrando una stanza.


Il soggiorno, ad esempio, è un ambiente molto importante, perché è lì che passiamo il tempo libero con i familiari e gli amici. Vogliamo di certo che il soggiorni risulti accogliente, quindi i colori da usare saranno caldi e intensi. Il colore perfetto per chi vuole dare vivacità al soggiorno è di certo l’arancione, tono non aggressivo quanto il rosso e che non fa rischiare l’effetto “casa di Barbie” come potrebbe accadere con il rosa. Questo colore sulle pareti è perfetto se avete scelto un arredamento chiaro, bianco o beige, perché darà subito luce e allegria.

Se l’arancione non dovesse essere molto in accordo con il vostro arredo, potete puntare sulle nuances meno accese del rosa, quindi il rosa salmone e il pesca, che tendono ad accordarsi sia con un arredo dai toni pastello, sia con colori più netti e decisi, creando un affascinante contrasto. Gli amanti dello stile minimal, invece, possono optare per il bianco e nero; se una parete nera può sembrare esagerata, è possibile puntare su disegni e decori limitati, sulla parete a sfondo bianco.

Altri toni vivaci sono senza dubbio il giallo e il verde, specialmente se scelti per una sola parete, con le altre lasciate in toni neutri. Un colore molto apprezzato da chi ama lo stile classico ma non monotono è il beige brillante, che si accorda con molti colori di tappezzeria, specialmente se nei toni del rosso sfumato e del marrone. Le pareti dipinte con colori molto scuri, come il blu notte, il marrone o il verde bottiglia, risultano molto eleganti ma potrebbero creare un effetto lugubre se scelto per tutte le pareti. Perfetti su una sola parete, con richiami del colore sulle altre (un quadro, ad esempio) ed altri dettagli della stessa tonalità: vasi, tappeti, librerie, eccetera.

I colori pastello come l’azzurro e il verde acqua, sono molto apprezzati da chi desidera un ambiente rilassato e risposante e ben si accordano con un arredo del soggiorno dai toni del grigio (da quello più cupo al grigio perla) e con arredi bianchi.

Potrebbe interessarti anche