29 Giugno 2022 |

Come eliminare le macchie di sudore dagli indumenti, rimedi naturali

di Alice Marchese

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Con l’aumento delle temperature, è inevitabile rilasciare aloni sui vestiti e non sapere come eliminarli. Per le macchie di sudore non basta il classico lavaggio in lavatrice, bensì serve qualcosa di più mirato. Soprattutto se si tratta di indumenti bianchi che si sporcano di giallo. Ma fortunatamente, c’è una soluzione per tutto. Ecco i rimedi naturali infallibili!

Come eliminare le macchie di sudore con l’aceto

Contro ogni aspettativa, uno dei rimedi naturali migliori è l’aceto di vino bianco. Ottimo per pulire i capi più delicati lasciandoli puliti e brillanti. Mettere in una bacinella acqua fredda e aceto almeno un bicchiere e lasciare ammollo il capo da smacchiare per un’ora. Sfregare bene la zona interessata dalla macchia e procedere con il lavaggio. Si può anche solo sciacquare e far asciugare.

Soluzioni fai da te: il bicarbonato

Il bicarbonato si trova in ogni cucina. Per utilizzarlo, basta mescolarne un cucchiaio con dell’acqua fredda all’interno di una bacinella e lasciare a mollo il capo macchiato per mezz’oretta. In seguito lavare con il normale ciclo. Per le macchie di sudore più ostinate, formate una pappetta con acqua e bicarbonato di sodio e strofinatela sulle macchie con un vecchio spazzolino da denti. Lasciate agire per 10 minuti e passate al lavaggio. Ovviamente il bicarbonato è corrosivo, quindi da utilizzare con capi abbastanza resistenti.

Eliminare macchie di sudore dai vestiti con limone

Il limone è la soluzione perfetta fai da te. E’ opportuno Creare con il succo di mezzo limone e un cucchiaio di bicarbonato un’emulsione da strofinare sulla macchia e procedere al lavaggio.
Il succo di limone, oltre ad essere perfetto per pulire e igienizzare varie parti della casa, vi aiuterà anche a eliminare le macchie di sudore dai vestiti. Come? Semplicemente spruzzandolo sulla macchia di sudore e lasciando agire per 30 minuti prima di procedere con il lavaggio.

Detersivo per i piatti e shampoo

In una bacinella immergete il vostro capo macchiato di sudore in acqua fredda. Aggiungete mezzo bicchiere di detersivo per i piatti o shampoo per i capelli e lasciate ammollo per tutta la notte. Procedete poi con il lavaggio in lavatrice e le vostre macchie di sudore saranno completamente svanite!

Per le macchie di sudore e deodorate uno dei rimedi migliori è quello di sfruttare il detersivo dei piatti insieme al bicarbonato. Creare un’emulsione da strofinare sulla zona e lasciare poi il capo in ammollo dentro l’acqua tiepida. Questo rimedio è perfetto anche per i capi bianchi che sono quelli più facili da macchiare e difficili da smacchiare e trattare.

Acqua ossigenata

Immergete il capo d’abbigliamento in una bacinella con acqua e acqua ossigenata: quest’ultimo liquido sarà in grado di rimuovere le macchie di sudore, ma è sempre meglio fare prima un tentativo in un angolo del vestito. Solo dopo potete procedere con tutto il capo.