10 Gennaio 2019 |

3 idee per realizzare una tea box fai da te

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Le idee per realizzare una tea box fai da te sono tante! Del resto gli appassionti di tè sono tantissimi e ormai se ne conoscono tantissime varianti aromatizzate. Il tè, poi, è un toccasana per la salute perchè contiene polifenoli, sostanze che aiutano a combattere l’invecchiamento precoce e quindi le patologie ad esso collegate. Insomma, che sia nero, verde o aromatizzato, il tè fa sempre bene. Se non volete acquistare una tea box per conservarlo realizzatela voi stessi col fai da te! Ecco, quindi, varie idee per la vostra tea box fai da te!


Tea box fai da te in legno

La tea box fai da te è perfetta per conservare le bustine da tè, ma anche tutte le altre tisane, come camomilla ed infusi vari. Il legno è sicuramente tra i materiali che meglio si prestano per la conservazione ottimale del tè. Per questo, sicuramente la tea box fai da te in legno è quella migliore. Realizzarla è semplice ma, ovviamente, bisogna avere un po’ di dimestichezza con la lavorazione del legno. Una volta prese le misure della vostra scatola tea box fai da te, vi basterà costruire una scatola che si apre verso l’alto. All’interno della scatola, poi, andranno creati i vari scomparti per la sistemazione delle tisane.

Per realizzare un progetto molto semplice ricavate dal legno – con un seghetto apposito – i quattro pezzi rettangolari laterali e quelli più grandi che vi serviranno per fare la copertura. Infine, ricavate i pezzetti più sottili per creare gli scomparti interni della tea box fai da te. Procuratevi quindi della colla per legno e assemblate i pezzi della parte della scatola sottostante. Aspettate che asciughi bene. Infine, unite la parte superiore su un lato con degli appositi ganci in metallo da scatola che trovate dal ferramenta: vanno fissati con piccole viti e permettono l’apertura della scatola.

Se non siete capaci di maneggiare il legno potete acquistare una scatola dello stesso materiale già pronta e poi decorarla con il decoupage. In alternativa, personalizzatela con i colori adatti alla decorazione del legno. Prima, però, passate uno strato di flatting per legno. Il risultato sarà comunque bello, soprattutto se volete personalizzare la scatola da tè e farne un regalo!

Tea box fai da te in cartone

La tea box in cartone è meno adatta alla conservazione del tè e più soggetta a rotture. Tuttavia, se volete realizzare una tea box fai da te semplice, è sicuramente l’ideale. Anche in questo caso dovrete ricavare i pezzi della scatola dal cartone, ma per assemblare quelli della parte inferiore della scatola dovrete utilizzare del cartoncino con cui creare i vari lembi delle singole parti. Per attaccare la parte superiore, poi, realizzate sempre un lembo con cartoncino e fissatelo alla parte inferiore della scatola. Utilizzate della colla adatta per il cartone.

Prima di assemblare le singole parti, ricopritele con della carta di giornale, del cartoncino colorato o persino degli spartiti musicali per personalizzare la scatola! Infine utilizzate del nastro colorato facendolo passare per un paio di fori praticati nella parte anteriore della scatola. Facile, no?

Tea box fai da te in metallo

Realizzare una tea box fai da te in metallo è più complicato, soprattutto se volete fare da voi la scatola. Quasi impossibile! In questo caso potete personalizzare una scatola che già avete con colori adatti alla decorazione del metallo. Ovviamente andrà passato prima qualche strato che serva da base su cui lavorare. Chiedete al ferramenta quali sono i colori più adatti per il metallo. Diversamente, potete utilizzare piccole scatole in metallo per ogni singolo tipo di tisana. Insomma, le idee sono tante!

Leggi anche:

Potrebbe interessarti anche