04 dicembre 2018 |

5 idee per utilizzare gli Washi Tape

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Sono moltissime le idee per utilizzare gli Washi Tape: comporre decorazioni di natale, biglietti di auguri e bomboniere fai da te sono solo alcuni degli impieghi che possiamo fare di questi nastri colorati.


Gli Washi Tape sono dei nastri adesivi colorati realizzati con fibre naturali: le più comuni sono il bambù o la canapa. Questa carta giapponese adesiva è molto differente dal classico scotch, prima di tutto perché la possiamo trovare in tante colorazioni e fantasie diverse, poi perché è possibile attaccarla e staccarla senza lasciare tracce. Esistono Washi Tape di diversi spessori, sia in tinta unita che con svariate fantasie, e si possono utilizzare per decorare praticamente qualsiasi cosa in modo facile, veloce e divertente.

Decorare casa in modo creativo con gli Washi Tape

Con le tante idee per utilizzare gli Washi Tape che ci sono pensare di rendere originale la vostra casa è molto facile. Sono molti infatti gli elementi dal colore basico che possono essere decorati. Potete per esempio rendere il vostro specchio molto elegante facendogli una cornice interna con dei nastri dorati o argentati. Se volete rendere invece la vostra camera da letto più armoniosa decorate la cassettiera, l’armadio e i comodini applicando una striscia neutra o a fantasia in tinta con il colore dei tessuti del vostro letto o tende. Potete anche creare dei fantastici disegni sulle pareti sia come immagine decorativa che per appendere foto e disegni.

Creare delle bomboniere con gli Washi Tape

Gli Washi Tape sono un potente alleato soprattutto quando si tratta di bomboniere fai da te. Tra le bomboniere più simpatiche che si possono creare a mano ci sono ad esempio le cornici: basta comprare delle cornici bianche e decorarle così da renderle speciali per voi e i vostri invitati. Se invece pensate di regalare solo una piccola confezione con dei confetti, allora applicate il nastro come preferite, scegliendo la fantasia adatta all’evento che state festeggiando.

Creare dei biglietti di auguri con gli Washi Tape

Tra le varie idee per utilizzare gli Washi Tape, una delle più creative è sicuramente quella della creazione dei biglietti di auguri. Per realizzarli potete scegliere dei cartoncini bianchi o colorati con le loro rispettive buste. Scegliete i vostri Washi Tape preferiti, tra i più amati ci sono quelli double: potete posizionarli sia come cornice del vostro bigliettino che in modo più fantasioso, ad esempio in obliquo o creando delle forme geometriche. Completate scrivendo gli auguri con una bella calligrafia, utilizzando pennarelli fantasiosi come ad esempio quelli glitter.

Decorare la tavola con gli Washi Tape

Per rendere un pranzo oppure una cena ancora più accogliente non potete non decorare il vostro tavolo attraverso le mille idee per utilizzare gli Washi Tape. Possiamo iniziare decorando delle semplici candeline bianche nel classico contenitore di alluminio. Una volta acquistate, basterà applicare il Washi Tape tutto intorno e avrete pronte delle decorazione per arricchire il vostro tavolo! Se avete in mente di creare dei segnaposti per il vostro pranzo, potete pensare di usare delle cannucce e applicare dei nastri tagliati come etichette alle estremità con scritto sopra il nome dell’ospite. Sempre per la tavola potete infine creare dei porta posate da disporre al centro. Per farlo basterà utilizzare un vecchio barattolo da conserve, lavarlo accuratamente e decorarlo con gli Washi Tape.

Addobbare in tema Natale con gli Washi Tape

Con l’arrivo del periodo natalizio infine sono tante le cose da decorare in casa. Creare un albero di Natale alternativo con gli Washi Tape è facile, basta ad esempio disegnarlo su una parete di casa ma, perché no, anche sul vetro di una finestra oppure sull’anta di un armadio.

Una bella novità da provare quest’anno sono le ghirlande. Per realizzarle basta uno spago, del nastro Washi Tape, un anello di polistirolo e uno di cartoncino ed infine del materiale riciclato come ad esempio lana oppure vecchie carte regalo. Dovrete tagliare i nastrini in tanti pezzi di circa 7-10 cm, fare un taglietto a V sulle estremità ed infine attaccarli sui due anelli inserendo anche i vostri elementi riciclati.

Potrebbe interessarti anche