3 consigli per ancorare il gazebo

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Stai pensando di arredare il terrazzo con tavolo, sedie e gazebo, per organizzare cene e pranzi all’aperto durante l’estate? Allora dovresti informarti e seguire questi 3 consigli per ancorare il gazebo e renderlo sicuro. Ecco qualche dritta per non sbagliare!

Stai pensando di arredare il tuo terrazzo o il giardino con un gazebo ma non hai voglia di fare lavori di muratura o di forare la pavimentazione? Ti stai chiedendo se esista un modo semplice per fissare un gazebo al terreno? Assolutamente sì e puoi farlo seguendo questi semplici consigli per ancorare il gazebo senza alcun rischio.


Gazebo in ferro cupola in tessuto

149.99 €

Corda in canapa 10 metri

10.99 €

Fioriere in vetroresina da esterno

Ancorare il gazebo con corde e sassi

Innanzitutto partiamo dal presupposto che non esiste un modo universale per fissare il gazebo, ma tutto dipende da dove bisogna piazzarlo e da quanto bisognerà tenerlo. Per esempio, se si tratta di una soluzione soltanto per l’estate si possono usare dei pesi fai da te per gazebo, senza dover comprare quelli in cemento. Per un piccolo gazebo da balcone, per esempio, basteranno delle corde da ancorare alla ringhiera oppure a grandi sassi.

Zavorre in cemento per ancorare il gazebo

Ovviamente la scelta del peso dipende dalla struttura del gazebo che scegliere e dalle sue dimensioni: più il gazebo è grande e più occorrerà valutare con attenzione come zavorrare un gazebo con una struttura molto estesa. Se il gazebo ha una superficie molto estesa, allora si dovrà mettere in sicurezza con zavorre in cemento ai quattro lati per evitare che il vento possa sradicarlo o provocare un fastidioso e pericoloso effetto vela. Inoltre il vantaggio delle zavorre in cemento è che si possono acquistare ovunque e sono davvero facili da installare, ma è necessario considerare il carico massimo, quindi se non sei molto esperto dovresti chiedere aiuto ad un professionista dell’arredo giardino.

Soluzione economica: le fioriere per fissare il gazebo

Questa è una soluzione ideale per un modello di piccole dimensioni o bisogna ancorare un gazebo sul terrazzo. Una buona soluzione, semplice ed economica, potrebbe essere quella dell’ancoraggio del gazebo con le fioriere. In pratica bisogna infilare i piedi del gazebo nelle fioriere e poi ricoprirli con terra, piante e fiori. Per stare più tranquilli si possono anche utilizzare dei sassi per fare da contrappeso. In alternativa è possibile usare  piastrelle o blocchetti di cemento per zavorrare in sicurezza il gazebo.

LEGGI ANCHE:

5 Idee per un terrazzo in stile shabby chic

Arredare il terrazzo con gusto le soluzioni più pratiche

Potrebbe interessarti anche