24 maggio 2018 |

La casa di carta 2: la trama e le curiosità sulla seconda stagione in streaming

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Vi raccontiamo la trama e le curiosità sulla seconda stagione in streaming de La casa di carta 2. La serie ha ricevuto numerosi premi e si può vedere sulla piattaforma Netflix per intero da aprile 2018.

Se la prima stagione de La casa di carta vi era piaciuta tanto, ma vi aveva lasciati con il fiato sospeso, sappiate che La casa di carta 2, di cui lo streaming della seconda stagione si può vedere su Netflix, vi darà soddisfazione. E se la prima stagione forse non vi aveva travolto completamente, certamente la seconda stagione lo farà! Vediamo la trama e le curiosità de La casa di carta 2.

La casa di carta 2: la trama

Il Professore è totalmente invischiato nella relazione con l’Ispettore Raquel Murillo, che si avvicina sempre di più alla verità e che ha scoperto il covo in cui la squadra di rapinatori si addestrava, a Toledo, prima del colpo. Ma che cosa c’è di vero e che cosa è architettato dal genio del Professore in questa scoperta eclatante di Raquel? La trama della serie qui si fa fitta perchè le variabili “sentimenti e coinvolgimento emotivo” sembrano prendere il sopravvento, e non solo sulla scena dei ritrovamenti di Raquel Murillo.

Anche nella casa di carta, ovvero nella Zecca di Stato spagnola, infatti, le relazioni si tingono di rosa e rosso-passione, dando libero sfogo alla penna dell’autore che dipinge sapientemente i suoi personaggi, delineandone le loro caratteristiche più intime. Denver e Monica Gaztambide fanno coppia fissa, come anche Tokio e Rio, Berlino e Irene.

Gli ostaggi emergono, chi più e chi meno, mentre il solito vecchio direttore Arturo si erge a leader rivoluzionario, riuscendo solo a mettere sempre più a repentaglio la vita degli altri. E’ però Berlino che detta davvero le regole del gioco mentre il Professore, all’esterno, conduce un “film tutto suo” decisamente appassionante, che tiene con il fiato sospeso per tutti e 9 gli episodi di questa seconda stagione.

La casa di carta 2: le curiosità

Il finale non ve lo diremo perchè è davvero scoppiettante!

Muoiono alcuni protagonisti e Tokio rischia di essere fatta fuori più volte.

Alcuni ostaggi passano dalla parte dei rapinatori. Chi? Nemmeno questo vi diremo. Ovvio.

Al settimo episodio il Professore fa la rivelazione più importante della serie tv.

Si svela qualcosa di importante tra Berlino e il Professore.

Il Viceispettore Angel Rubio si sveglia dal coma e prende una decisione riguardo a Raquel.

Chi riuscirà a coronare il suo sogno di una vita ricca e felice? E, soprattutto, sarà davvero una vita felice?

La casa di carta 2: il cast

Ed ecco chi sono e come si chiamano davvero gli interpreti e i personaggi de La casa di carta 2Tokyo, ovvero, Silene Oliveira, è nella vita Úrsula Corberó, mentre il Professore, alias Sergio Marquina, alias Salvador Martín, è interpretato da uno stupefacente Álvaro Morte (sì, quello de Il Segreto!).

L’ispettore Raquel Murillo è Itziar Ituño, mentre Pedro Alonso interpreta Berlino, ovvero Andrés de Fonollosa. E’ Nairobi, ovvero Ágata Jiménez, l’attrice Alba Flores mentre Rio, ovvero, Miguel Herrán, è interpretato Aníbal Cortés.

Denver, ovvero il poco di buono Ricardo Ramos, è interpretato da Jaime Lorente e suo padre, Mosca, da Paco Tous. Mónica Gaztambide è Esther Acebo ed Enrique Arce interpreta Arturo Román.

Potrebbe interessarti anche