27 aprile 2018 |

Potatura e cura del verde, ecco come scegliere gli attrezzi giusti

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Potare le piante è indispensabile per curare e prevenire alcune malattie, eliminando la vegetazione superflua e togliendo, ad esempio, i rami secchi e le erbacce che soffocano la pianta, così da aiutare la vegetazione a crescere più rigogliosa.

Oltre a considerare alcuni fattori ambientali, come il periodo dell’anno e le modalità d’intervento, per esempio quanto, come e dove potare i rami, è fondamentale utilizzare gli attrezzi giusti limitando la fatica e ottenendo un buon risultato finale.

La scelta dell’attrezzo per la potatura e per l’estirpare delle piante selvatiche dipende di solito dal diametro del ramo e dal tipo di vegetazione, ma è sempre fondamentale che ogni strumento utilizzato sia in buone condizioni e ben affilato per effettuare un taglio netto e pulito o sradicare in modo perfetto.

Largo spazio non solo a forbici a due lame, a una lama o a battente, utili per la potatura sia delle piante sul terrazzo sia sul balcone, ma anche a seghe, svettatoi, estirpatori e troncarami, perfetti quest’ultimi per tagliare rami sul terrazzo o in giardino.

Inoltre, tra i prodotti in commercio più utili per chi ha un terrazzo e soprattutto un giardino troviamo gli estirpatori Fiskars, una pratica soluzione per rimuovere radici ed erbacce che infestano il giardino o le piante sul terrazzo come, per esempio, il dente di leone, evitando di scavare, piegarsi o utilizzare sostanza chimiche.

Fiskars_Garden_Action_SmartFit_Weed_puller_1020125 (2)

I denti in acciaio inox di questi attrezzi, infatti, entrano in profondità nel terreno e afferrano le radici da quattro direzioni diverse, staccandole in modo pulito e senza  smuovere il terreno.

Si può scegliere tra tre modelli di estirpatori in base alle proprie esigenze: si va dall’Estirpatore Fiskars Xact, robusto e con design ergonomico, all’Estirpatore Fiskars SmartFit, che si adatta a qualunque utilizzatore grazie al manico regolabile, per arrivare all’Estirpatore Fiskars Light, facile da usare grazie alla leggera struttura in alluminio.

Se volete provare a prendervi cura del vostro verde con gli utensili da giardino Fiskars avete un incentivo in più: dal 1° marzo al 15 maggio su tutti i prodotti Garden, Fiskars rimborsa 10 euro per una spesa minima di 60 euro e 25 euro per una spesa minima di 120 euro, come potete leggere sul sito dedicato www.fiskarspromozioni.it.

Con gli strumenti giusti potrete dire addio al giardiniere e curare le piante in vaso, le piccole aiuole, i fiori e gli alberi in modo autonomo e semplice, ottenendo ottimi risultati.

Contenuto a scopo pubblicitario

Potrebbe interessarti anche